Tartellette alla crema cotta, marmellata e frutti rossi … e BBAward

25 Maggio 2015Giulia
Blog post

Eccomi con un post particolare. Oggi sono qui per ringraziare la mia amichetta, quasi sorella Silvia di “Lo zenzero candito” per avermi gentilmente proposto di partecipare ai Beautiful Blogger Award. Come spiega Silvia, I BBAward sono un premio creato per premiare la creatività e l’innovazione che caratterizzano molti blog di cucina.

tartelletta crema cotta e frutti rossi

 

Dopo la nomina, i nominati devono seguire qualche semplice regola:

  • mostrare il logo del Premio nel proprio blog,
  • ringraziare la persona che ha nominato e linkare il suo blog,
  • condividere 7 fatti a caso che vi riguardano,
  • nominare altri 7 Beautiful Bloggers ed informarli che sono stati nominati!

 

beautifulbloggeraward

Qui di seguito condivido con voi 7 mie … stranezze:

  • Sono alta 1,54m , del resto, nella botte piccola c’è il vino buono, non vi pare?
  • Odio mettere la testa sotto acqua
  • Leggo i giornali a partire dall’ultima pagina, i libri invece li sfoglio a partire dalla prima e li scelgo in base al colore della copertina
  • Adoro vagare in un’altra città, a piedi, da sola, a caso, senza guardare la cartina
  • A volte, proprio quando fisico e mente non ce la fanno più, esco dal lavoro, corro a casa abbandonando sul pavimento vicino alla porta borsa e scarpe, svengo sul letto e dormo, dalle 18 alle 6 delle mattina successiva, senza sosta, e chi s’è visto s’è visto!
  • Mi piace scrivere liste: della spesa, degli invitati, del menù, delle cose da mettere in valigia, delle cose da ricordare, da fare, dei posti dove andare … dei desideri
  • Mangio raramente a tavola, preferisco mangiare sul divano o per terra con la gambe incrociate

 

Qui di seguito le sette persone che nomino a mia volta:

 

Alcune di queste ragazze ho avuto la fortuna di conoscerle di persona e di trascorrere del tempo in loro compagnia. Altre le ho conosciute virtualmente in altre occasioni e altre ancora le nomino perchè mi capita di visitare il loro blog e di deliziarmi con le loro foto, i loro piatti e i loro racconti. Questa è semplicemente un’iniziativa simpatica e non vi è nessun obbligo di partecipazione. Vi lascio ora con la ricetta di oggi. Buon lavoro a tutte!

TARTELLETTE ALLA CREMA COTTA, MARMELLATA E FRUTTI ROSSI

Dedico questa ricetta a Silvia e a tutti voi.

Noi so voi, ma spesso mi capita di notare quanto apparenza e superficialità vadano a sostituire la vera sostanza delle cose. La vera essenza si nasconde in poco spazio, in un angolino, in un piccolo posto dove può essere conservata e tutelata. Il Piccolo Principe sosteneva “l’essenziale è invisibile agli occhi”.  In effetti quel saggio bambino ci ha sempre invitato a guardare ciò che ci è davanti allo sguardo in modo diverso: guardando al di la di ciò che appare, percependone in cuore, la vitalità, ciò che veramente conta. Mi piace pensare che qualcosa di piccolo faccia felice come qualcosa di grande, che la semplicità faccia sentir ricchi e appagati come lo sfarzo, o forse di più … basta cambiare punto di vista.

E mentre pensavo a tutto ciò, mi trovavo in cucina, tra i fornelli, o meglio, con le mani in pasta … ho creato questa piccola tartelletta, per una persona speciale, per un giorno speciale. Vi ho racchiuso non solo crema, marmellata e una colorata cascata di frutta fresca, ma soprattutto una buona dose di gioia, amore, gratitudine. Anche ciò che è piccolo può essere raffinato, elegante e molto prezioso Tutto in un piccolo spazio, tutto concentrato, tutto sistemato con precisione, tutto percepibile ad ogni morso, ad ogni sguardo. Solo per chi vuole sentire, vedere,  non solo guardare…

…All you need is love…

tartelletta crema cotta e frutti rossi (

 

Ingredienti per 8 tartellette di 8/10 cm di diametro:

Per la frolla:

  • 300 gr di farina
  • 1 uovo
  • 150 gr di burro freddo
  • 100 gr di zucchero
  • interno della bacca di vaniglia
  • un pizzico abbondante di sale

Per la crema:

  • 200 gr di latte
  • 240 gr di panna
  • 8 tuorli
  • 46 gr di fecola di patata
  • scorza di 1/2 limone
  • 300 gr di zucchero

Per completare:

  • Marmellata di fragoline di bosco Rigoni di Asiago
  • fragole
  • lamponi
  • mirtilli

 

 

 

 

Procedimento:

Iniziate con il preparare la frolla. Se utilizzate una planetaria mettere tutti gli ingredienti nella ciotola e mescolate con la foglia fino ad ottenere un impasto granuloso che finirete poi con il lavorare brevemente con le mani per ottenere una palla omogenea. Se non utilizzate la planetaria riunite la farina sul tavolo o in una ciotola, aggiungete il burro a cubetti  e il resto degli ingredienti, iniziate a lavorare con i polpastrelli cercando di unire tutti gli ingredienti poco a poco,  fino a quando l’impasto diventa omogeneo. In entrambi i casi, formate una palla, avvolgetela con la pellicola e ponetela in frigo per circa 30 minuti. Imburrate e infarinate gli stampini. Trascorso il tempo necessario, dividete la frolla in 8 parti uguali, e usate ogni porzione per foderare ogni stampino imburrato e infarinato.

Stendete un velo di marmellata sul fondo di ogni tartelletta. Conservate la tartellette in frigo finchè preparate la crema. Montate con le fruste tuorli, zucchero, fecola e scorza di limone per circa 10 minuti fino ad ottenere una massa spumosa. Fate bollire in un tegame il latte con la panna e l’interno della bacca di vaniglia. Quando bolle unite al composto montato un paio di cucchiai di latte caldo per diluire il composto e mescolate bene. Ora trasferite il composto montato direttamente nel tegame con il latte a mescolate subito con una frusta a mano. Continuate la cottura a fuoco basso, sempre mescolando fino a quando la crema non si addensa. Ci vorrà circa un minuto.

Accendete il forno a 200 gradi. Dividete la crema negli otto stampini e infornate in forno caldo per 30 minuti circa, fino a imbrunimento leggero della superficie e fino a quando la frolla vi pare cotta. Poi sfornate e lasciate raffreddare completamente. Sformate ogni tartelletta dallo stampo. Decorate ogni crostatina con frutta fresca e spolverizzate con zucchero a velo.

5 Commenti

  • Ilaria

    25 Maggio 2015 at 21:30

    Ti ringrazio Giulia, il tuo è stato proprio un bel pensiero.
    E un bel pensiero è quello racchiuso in queste tartellette fatte con il cuore.

    1. giuly.83

      25 Maggio 2015 at 21:53

      Grazie a te Ilaria!

  • Silva Richelli

    25 Maggio 2015 at 21:40

    Grazie Giuly!! Che bella dedica

    1. giuly.83

      25 Maggio 2015 at 21:52

      Grazie a te!

  • eva

    26 Maggio 2015 at 10:29

    Grazie un pensiero gentilissimo ^^

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta