Crocchette green al forno, di zucchine e ricotta ai pistacchi

26 maggio 2014Giulia
Blog post

Eccomi qui, di ritorno dopo qualche giorno di assenza. Ho trascorso giornate frenetiche e impegnative e mi è mancato un sacco occuparmi del blog. Nonostante tutte le cose da fare,  non ho rinunciato a qualche esperimento in cucina, purtroppo non tutti perfettamente riusciti, perciò preferisco apportare qualche modifica per poi condividerli con voi. Tra qualche buco nell’acqua però, qualcosina mi è riuscito in modo perfetto e sapete di cosa si tratta? Della ricotta!

Ho trovato in dispensa qualche litro di latte vicino alla scadenza e ho deciso di utilizzarlo nella produzione di ricotta “fai da te”: questo è stato decisamente un esperimento andato a buon fine. Da un paio di litri di latte e qualche cucchiaio di aceto di mele ho ottenuto una ricottina da mezzo chilo, compatta e cremosa dal gusto decisamente delicato. Una gran soddisfazione! Ho pensato di utilizzarla per fare queste crocchette dalla panatura verde pistacchio e dal ripieno verde zucchina. Croccanti e sfiziose, sono un’ottima alternativa al solito secondo piatto. Del resto la ricotta è veramente molto versatile e l’accostamento delle zucchine con la menta, come si sa, è amore al primo morso. Green and crispy… and lovely

 

crocchette di ricotta e zucchine ai pistacchi

 

Ingredienti per circa 25 crocchette:

  • 500 gr di ricotta
  • 3 zucchine
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 7/8 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • pepe
  • 4/5 foglie di menta tritate

Per la panatura:

  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 70 gr di pistacchi sgusciati
  • un filo di olio evo

 

crocchette di ricotta e zucchine ai pistacchi (3)

 

 

Iniziate col grattugiare le zucchine con la grattugia per le carote e mettetele in padella con un filo di olio e un pizzico di sale. Lasciatele stufare 10 minuti finchè ammorbidiscono. Mettete da parte e fate intiepidire.

In una ciotola riunite la ricotta, le zucchine e il resto degli ingredienti, rendete omogeneo l’impasto, regolatelo di sale e pepe e aggiustatelo in consistenza con il pangrattato (ciò dipenderà dal tipo di ricotta che avete utilizzato). Tritate i pistacchi e riuniteli in un piatto insieme ai 3 cucchiai di pangrattato. Preparatevi una leccarda rivestita di carta forno e accendete il forno a circa 210 gradi.  Formate delle palline grandi come una noce o poco più e rigiratele nella panatura. Sistematele sulla leccarda, irroratele con un filo di olio. Infornate per 25 – 30 minuti e servitele calde e croccanti.

 

crocchette di ricotta e zucchine ai pistacchi (7)

 

1 Commenti

  • Mara

    24 giugno 2014 at 11:25

    Con queste crocchette hai fatto centro!! Ha conquistato perfino mia sorella che ha gusti complicati e storce il naso per qualsiasi cosa… Le ha divorate (quasi) tutte lei!!! 😛 Bravissima Giulia!!!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta