Rotolini di peperoni con ricotta e pesto

7 Dicembre 2015Giulia
Blog post

Ormai mi conoscete, mille volte vi ho raccontato di quanto io ami il caldo e la bella stagione, quindi questa di questi giorni non è certo la mia temperatura ideale. Certo ogni stagione ha la sua bellezza e i suoi lati positivi e io sono una persona ottimista e positiva, ma ognuno ha le proprie preferenze ? Quindi,  vi dicevo, nonostante l’inverno,  qualche pezzetto di estate me lo porto dietro come la voglia pomodoro e mozzarella, o un buon gelato gustato al caldo della stufa o sotto una coperta.

Oggi, per stare in tema,  un saltino nella cucina estiva la voglio fare. Vi presento un antipastino facile e veloce ma veramente gustoso.  Sono degli involtini di peperoni con all’interno un cuore di ricotta e pesto.  Pochi ingredienti per un piatto goloso e di buon effetto. Serviteli a temperatura ambiente e saranno ben graditi a natale come a ferragosto.  Sono semplicemente deliziosi!  Veg sushi go!

involtini di ricotta e peperoni

 

Ingredienti

  • 6 mezzi peperoni, gialli e rossi. Io ho utilizzato i peperoni arrostiti di La Fiammante. in caso contrario usate 3 peperoni, lavateli, tagliateli a metà e cuoceteli alla griglia eliminando la pellicina esterna a fine cottura.
  • uno spicchio di aglio
  • olio
  • sale
  • pepe
  • erbe aromatiche
  • uno spicchio di aglio
  • 200 gr di ricotta
  • 2 cucchiaini di pesto
  • erba cipollina qb

involtini di ricotta e peperoni (1)

Procedimento:

Prendete i mezzi peperoni grigliati e privati della pellicina esterna. Metteteli in una ciotola con erbe aromatiche a vostro piacimento, uno spicchio d’aglio, olio, sale e pepe. Lasciateli marinare anche per un’ora se avete tempo. Nel frattempo mescolate la ricotta con il pesto e regolatela di sale e pepe.

Sistemate su di un tagliere una falda di peperone con l’interno verso l’alto. Mettete della ricotta sulla superficie spalmandola leggermente. Arrotolate il peperone, tagliate le estremità per regolare il rotolino e legatelo con un filo di erba cipollina. Continuate in questo modo fino alla fine degli ingredienti. Conservate in frigo fino al momento di servire

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta