Vellutata di zucca e carote con robiola e semi di lino

12 Maggio 2016Giulia
Blog post

Il tempo è ancora ballerino tra giornate talvolta caldissime e altre fresche e ventose.  La stagione si è aperta per metà io io mi godo ciò che la natura ci propone godendo ancora dell’abbraccio di una coperta e dei primi caldi raggi di sole che scaldano le ossa fin nel profondo. In questo periodo e’ bello poter scegliere tra cibi estivi che richiedono poca cottura e altri ancora invernali.  A questo proposito, ho comprato l’ultima zucca della stagione.  Ortaggio allegro e colorato dal sapore dolce e dalle scarse calorie. Adoro la zucca perché è veramente versatile, la si può utilizzare dall’antipasto al dolce.  Naturalmente non c’è nulla di meglio che utilizzare gli ortaggi nella loro stagione quando conservano gusto e profumo intensi.  Io credo una vellutata morbida e profumata si mangia sempre volentieri e la zucca è perfetta per prepararne una dal colore vivace e dal gusto avvolgente. Questa versione ormai è un must della mia cucina,  mi piace veramente tanto, tiepida o fredda,  la preparo spesso per me o per gli amici ed è sempre apprezzata. Potete cucinarla in anticipo e riscaldata al momento di impiattare.  La robiola regala contrasto cromatico e una nota acida che si sposa benissimo con la dolcezza di zucca e carota. Il rosmarino oltre a decorare aromatizza la vellutata in modo molto piacevole. Che dire.. Matrimonio perfetto!  Se vi piace aggiungere frutta secca croccante o semi vari,  potete farlo appena prima di servire.  Ma questa è un arricchimento non indispensabile perché questa vellutata è veramente buona in semplicità. Proponetela e rimarrete piacevolmente sorpresi!

 

vellutata di zucca con robiola (4)

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla
  • 300 gr di patate
  • 150 gr di carote
  • 400 gr di zucca
  • sale
  • 800 ml di acqua
  • olio
  • 2 robioline (per la versione vegana potete omettere)
  • olio evo
  • 4 cucchiaini di semi di lino
  • 2 cucchiaini di semi di canapa

 

Tagliate le verdure a tocchetti (cipolla, zucca, carota e patata), riuniteli in una pentola con l’acqua e del sale. Cuocete con il coperchio fino a quando le verdure sono molto cotte. Passate tutto con il frullatore ad immersione fino al ottenere un composto omogeneo e vellutato. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete acqua se lo preferite più liquido.

Servite la zuppa molto calda in ciotole. Mettete in ogni ciotola mezza robiolina a cubetti, distribuite i semi di lino e canapa e completate con un filo di olio e una grattugiata di pepe nero.

vellutata di zucca e carote

Con questa ricetta partecipo al contest : #ricettasoffice

“Io partecipo: provaci anche tu. Regolamento su www.ausl.pc.it/ricettasoffice”.

1 Commenti

  • katia

    13 Maggio 2016 at 7:51

    Amo la crema di zucca ma non l’avevo mai abbinata con le carote.
    L’aggiunta del rosmarino è sicuramente quel tocco in più.
    Buona giornata.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta