Ciambella morbida al cacao e arancia, senza lattosio

4 Gennaio 2016Giulia
Blog post

Stamattina alle cinque ho aperto gli occhi,  decisamente di buon ora, è vero, ma invece che ritrovarmi nel letto mi sono accorta di essere ancora sul divano.  La sera prima temporeggiare davanti alla TV aspettando che la lavatrice finisse il ciclo per poter stendere i panni prima di dormire… Ma direi che ho temporeggiato un po troppo: la lavatrice ha terminato il ciclo, la TV si è messa automaticamente in stand by e alluce è rimasta accesa tutta notte. E io ho fatto la bella addormentata fino a mattina e mi sono svegliata per caso. Ho seriamente rischiato di non svegliarmi in tempo per andare al lavoro.  Bhe,buon giorno Giuly! A darmi seriamente il buongiorno non ho trovato ne fate,  ne nani,  ne principi, magna morbida ciambella al cacao profumata all’arancia,  soffice,  leggera e senza lattosio. Questa ciambella è stata una delle mie torte preferite nel periodo in cui avevo escluso il lattosio dalla dieta.  Ancora oggi ogni tanto la preparo perchè delizia le mie colazioni, con tanto gusto, senza appesantirmi. Senza contare che è facile e veloce da preparare, diventerà presto parte anche del vostro ricettario. Non vi resta che provarla!

ciambella senza lattosio al cioccolato e arancia (1)

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 180 gr di zucchero
  • 200 gr di farina 0
  • 35 gr di cacao amaro
  • 1/2 bicchiere dimolio di semi
  • succo di due arance
  • scorza di mezza arancia bio
  • 1 bustina di lievito per dolci

ciambella senza lattosio al cioccolato e arancia (2)

In una ciotola mescolare tutte le polveri: cacao, farina e lievito.

Un una ciotola mescolate con le fruste le uova con lo zucchero. (Potete utilizzare anche solo un semplice cucchiaio). Aggiungere le scorza d’arancia e il succo. Addizionare l’olio alternato ad un cucchiaio di polveri fino ad assorbire tutti gli ingredienti e rendere omogeneo l’impasto. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella da cira 22 cm. Versatevi l’impasto e livellatelo. Cuocete  A 180 gradi per 20 minuti poi sfornate e fatela raffreddare

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta