Quadrotti alle ciliegie con grano saraceno e miele

12 Giugno 2016Giulia
Blog post

Con la bella stagione,  arriva anche il periodo dei buffet. E qui potrebbe aprirsi un dibattito lungo ore e ci troveremmo sicuramente divisi tra chi li ama e chi li odia… Io devo confessarvi che li adoro! Sarà che mi piace spiluccare qui e li, assaggiare cose diverse,  ma la verità è che li trovo molto divertente da preparare.  Potrebbe essere un po’ più laborioso del piatto unico cucinato al momento, ma vi permetterà di sbizzarrirvi nel creare qualcosa di più dinamico e sfizioso. Inoltre,  e non per minor importanza,  moltissime pietanze possono essere preparate con largo anticipo senza tenervi incollati ai fornelli all’arrivo degli ospiti.  E vi pare poco? Godersi la serata in compagnia è il modo migliore per godere dei vantaggi del buffet.Ho pensato di proporvi un dolcetto semplice con frutta di stagione, da preparare tranquillamente in anticipo. Anzi,  vi dirò di più,  se lo preparate il giorno prima acquista sapore e consistenza.

Una torta leggera e sana che piacerà a grandi e piccini. Un impasto con farina di grano saraceno,  miele e ciliegie fresche che la rendono fresca e golosa. Tagliatela a quadrotti solamente quando sarà completamente fredda e se lo gradite, potete completare con una spolverata di zucchero a velo.

E buona estate a tutti!

quadrotti alle ciliegie (6)

Ingredienti per una leccarda da forno:

  • 3 uova
  • 200 gr di miele di acacia
  • scorza di un limone bio
  • 55 gr di fecola
  • 30 gr di farina di farro
  • 150 gr di farina di grano saraceno
  • 70 gr di farina tipo 0
  • 120 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 40 ciliegie circa lavate , tagliate a metà e private del nocciolo

 

quadrotti alle ciliegie (2)

 

Accendete il forno a 180 gradi e foderate la leccarda con carta forno.

Con le fruste lavorate a lungo le uova con il miele fino a creare una massa spumosa. Aggiungete la scorza del limone.

In una ciotola a parte unite il lievito, la fecola e le due farine. Mescolatele tra loro. Continuate a lavorare l’impasto con le fruste, aggiungete l’olio a filo alternandolo con cucchiai delle farine mescolate fino a terminare gli ingredienti e creare un composto morbido e omogeneo. Distribuitelo nella leccarda coprendo tutta la superficie, lo strato sarà basso. Distribuite sulla superficie le mezza ciliegie posizionandole una ad una, con la parte interna verso l’alto.

Infornate a 180 gradi per 20/25 minuti. Lasciate raffreddare completamente. Tagliate a quadrotti e servite, se vi piace, completando con zucchero  velo.

quadrotti alle ciliegie (9)

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta