Trucioli con zucchine, timo e olive ammaccate

4 Giugno 2015Giulia
Blog post

I trucioli sono il nuovo formato di pasta prodotto dai miei amici del pastificio artigianale e bio “L’Origine”. E’ un formato piccolo e irregolare, che cuoce in fretta. Assomiglia ad un radiatore, ad un pezzo di motore, è una forma insolita e simpatica. La trovo molto adatta ai bambini, si presta facilmente a qualche storiella divertente per convincerli a mangiare quando scappano dal tavolo. Penso che siano perfetti ad esser conditi con sughi di verdura o per una pasta fredda. Adesso siamo nel periodo perfetto per i condimenti estivi!

trucioli con zucchine, timo ed olive ammaccate

Ho deciso in questo caso di inaugurare un vasetto di olive preziose e pregiate, tipiche del Cilento e prodotte proprio sul posto, raccolte e schiacciate con un sasso, ad una ad una. Verdi, saporite, aromatizzate al finocchietto. Le ho usate per arricchire la mia pasta unendole ai pomodorini, alle zucchine grigliate e ad una bella spolverata di timo, che ultimamente mi piace un sacco! Che ne dite? Estiva, saporite, la potete preparare anche in anticipo. Buon appetito!

olive ammaccate

Ingredienti per 2/3 persone:

  • 150 gr di pasta (io trucioli de L’Origine)
  • 15 pomodorini ciliegia
  • 2 zucchine medie
  • 3 cucchiai di olive ammaccate del Cilento
  • una manciata di timo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio
  • sale
  • pepe

 

IMG_1295

 

Lavate le zucchine.tagliatele a fette sottili per il lato lungo e grigliatele su una piastra. Poi tagliatele a tocchetti, riunitele un una ciotola e conditele con olio e sale.

Scaldate una pentola di acqua leggermente salata, portatela  ad ebollizione, calatevi la pasta. fatela cuocere secondo le indicazioni sulla confezione tenendola al dente. Nel frattempo scaldate in una padella capiente un paio di cucchiai d’olio e lo spicchio d’aglio. Lasciate soffriggere per un minuto, poi aggiungete i pomodorini tagliati in quattro. Fateli saltare qualche minuto a fuoco medio con un pizzico di sale. Aggiungete le zucchine, le olive e il timo e lasciate insaporire. Quando i trucioli sono cotti, scolateli e aggiungeteli in padella. Fateli amalgamare al sugo, aiutatevi con un goccio di acqua di cottura se necessario. Aggiustateli di sale e pepe. Aggiungete del parmigiano se vi piace, servite caldo o tiepido.

In alternativa potete scolare la pasta, condirla con un po di olio e lasciarla raffreddare completamente. Preparare il condimento, lasciar raffreddare anch’esso e poi unirlo alla pasta. da servire a temperatura ambiente.

IMG_1292

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta