Sedanini di Kamut con broccoletti e ricotta salata

28 dicembre 2015Giulia
Blog post

In questa stagione i broccoli e i cavolfiori cadono dal cielo.  C’è ne sono di mille varianti e si mangiano in mille modi. Alla fine di gennaio solitamente io non ne posso più e cerco pomodori e zucchine per sentire un po’ di aria primaverile. Quindi,  visto che siamo nel cuore della stagione delle crucifere,  vi propongo questa pasta vegetariana veloce e gustosa. Ho utilizzato i sedanini di kamut dei miei amici dell’ “Origine” e li ho cotti in acqua leggermente salata con i broccoletti verdi a tocchetti. La pasta perciò prende il gusto della verdura e diventa molto saporita.  Ho spadellato avvolgendo la pasta in una crema di ricotta e spolverato con una generosa grattugiata di ricotta salata direttamente dalla Sicilia. Vi consiglio di stare scarsi con il sale perché le scaglie di ricotta sono veramente molto sapide e regalano a questo piatto gusto e carattere. E non sono più i soliti broccoli!

Semplice,  salutare e gustosa!  Have a good Lunch!

 

pasta con broccoletti e ricotta salata

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di sedanini di kamut de L’Origine
  • cimette di 2 broccoletti verdi
  • 1 cucchiaio di ricotta
  • 1 noce di burro
  • 2 foglie di salvia
  • un ciuffetto di erba cipollina
  • ricotta salata di Sicilia qb
  • sale
  • pepe

 

pasta con broccoli e ricotta salata

 

Procedimento:

Lavate le cimette del broccoletto  e riducetele in piccoli pezzi.fate bollire una pentola di acqua leggermente salata,  calatevi i broccoli e i sedanini.  Cuocete fino quando la pasta risulta ben al dente. Nel frattempo in una padella scaldate una noce di burro con la salvia, aggiungete la ricotta e rendetela cremosa con un po’ di acqua di cottura.  Regolate di sale e aggiungete l’erba cipolla a piccoli pezzetti.  Scolate la pasta e spadellatela per bene aiutandovi con dell’acqua di cottura. Regolate di sale pepe.  Impiattate e aggiungete in ogni piatto una generosa grattugiata di ricotta

 

 

 

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta