Rotolini croccanti di zucchine e pinoli

8 Settembre 2016Giulia
Blog post

Non so voi, ma per quanto mi riguarda, ci sono verdure a cui faccio fatica a rinunciare. Le zucchine sono una di queste e anche quando queste non sono di stagione, durante i mesi freddi, io fatico sempre a farne a meno. Fortunatamente in queste momento le zucchine abbondano e non è necessario rinunciarvi, è invece utile trovare qualche modo alternativo in cui cucinarle per ovviare alle solite zucchine grigliate o trifolate. Io vi suggerisco quindi di provare questi deliziosi involtini. Semplici ma non troppo veloci, sono una buona soluzione per mettere in tavola qualcosa di diverso. L’idea per questo piatto l’ho trovata qui e ho apportato qualche modifica utilizzando 1 albume al posto dell’uovo intero per rendere il piatto più leggero e, ancora una volta, perchè mi e’ avanzato da un’altra ricetta. Inoltre le verdure gratinate sono sempre un piacere in quanto la parte morbida si alterna a quella croccante e poi, diciamo la verità, e il forno viene acceso solamente per pochi minuti senza scaldarvi troppo la cucina. Adatti anche come finger food o per un elegante buffet, serviti rigorosamente tiepidi e non freddi, sono perfetti dalla primavera all’autunno e vi prometto che faranno una gran successo!

Forza, tutti al lavoro!

rotolini-di-zucchine-e-pistacchi-2

Ingredienti:

  • 3 zucchine
  • 1/4 di cipolla
  • 1 albume
  • parmigiano fac
  • 40 gr di pinoli
  • timo essiccato
  • sale
  • olio
  • pepe
  • pangrattato qb

 

rotolini-di-zucchine-e-pistacchi-8

 

Con una mandolina ricavate delle fette di zucchine molto fini di spessore tenendo buone quelle più larghe come base per i vostri rotolini (circa 20 /24 fette). Scottatele in acqua bollente per circa 40 secondi, poi scolatele e lasciatele freddare disponendole sul bordo di un recipiente.

In una padella soffriggete la cipolla finemente tritata, con un cucchiaio di olio. Tritate al mixer il resto delle zucchine avanzate a aggiungetele in padella. Continuate la cottura aiutandovi con un goccio di acqua. cuocetele fino ad intenerirle e renderle piuttosto asciutte. aggiustate di sale  e pepe e lasciatele intiepidire.

terrina di pane e verdure montersino (1)

In un padellino fate tostare i pinoli per qualche minuto a fiamma media e tritateli grossolanamente con un coltello. Preparate il ripieno unendo in una ciotola il trito di zucchine e cipolla ormai tiepido, l’albume, il parmigiano se lo volete, i pinoli e qualche cucchiaio di pangrattato fino ad ottenere un impasto non troppo umido. Regolate di sale. pepe. spezie a vostro piacere. Deve essere saporito al punto giusto.

rotolini-di-zucchine-e-pistacchi-1

Prendete una fetta di zucchina, distribuite del ripieno lungo tutto la superficie e poi arrotolate la zucchina su se stessa. Rotolate l’involtino in un piatto contenente del pangrattato e del timo in polvere. Fermatelo con uno stuzzicadenti e sistematelo in una pirofila unta con olio d’oliva. Continuate cosi fino a terminare gli ingredienti. Alla fine potete spolverare sulla pirofila il pangrattato avanzato, del parmigiano, pepe, timo e un filo di olio. Infornate a 200 gradi per 20/30 minuti fino a gratinare la superficie

rotolini-di-zucchine-e-pistacchi-5

rotolini-di-zucchine-e-pistacchi-4

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta