Muffin con banane, amaretti e marsala

19 Aprile 2014Giulia
Blog post

Non c’è due senza tre! Ultimo prometto, almeno per il momento.  Ecco il terzo della serie. Fruttato, aromatico, casalingo. Il gusto di questo muffin mi ricorda in modo insistente i cocktail estivi, che si sorseggiano in vacanza, sulla spiaggia, con l’ombrellino sul bicchiere  e i piedi scottati. Sarà che ho un po’ abbondato con il marsala… La presenza degli amaretti invece,  mi ricorda la torta russa, tipica di Verona,  soffice, ricca e con una nota di rhum (presto su questi schermi). Il tutto in un semplice pirottino a pois! Li potete preparare per il pic nic di pasquetta e addentarli sotto un albero.

Vi lascio velocemente questa ricetta augurandovi un buon week end di Pasqua!

 

muffin frutta e marsala

 

Ingredienti per 14/16 pezzi:

  • 250 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 140 gr di yogurt greco
  • 140 gr di olio di mais
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 16 amaretti tritati
  • 3 cucchiai di marsala
  • 1 mela
  • 1 banana
  • latte, succo o marsala q.b. se necessario

 

 

muffin frutta e marsala (2)

 

 

Scaldate il forno a 180°C. Tagliate la frutta a piccoli tocchetti e tenetela da parte. Procuratevi due ciotole. In una riunite tutti gli ingredienti secchi e mescolate, nell’altra tutti gli ingredienti liquidi comprese le uova, e mescolate.

Ora potete riunire il contenuto delle due ciotole, aggiungere la frutta e mescolare bene. se l’impasto vi risulta troppo poco morbido potete usare del liquido (latte, succo o altro marsala) per ammorbidire. Deve comunque essere sodo e consistente.

Preparate circa 16 pirottini e riempiteli per 2/3 con l’impasto. Infornate per circa 30 minuti (dopo i 20 minuti iniziate a controllare, in genere i tortini alla frutta necessitano di qualche minuto di cottura in più, ma questo dipende anche dal vostro forno). Trascorso il tempo necessario toglieteli dal forno e lasciateli intiepidire.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta