Crostata di pere e amaretti

30 Novembre 2015Giulia
Blog post

Eccomi con un’altra torta! Non vi ho lasciato senza per molto tempo, del resto, non posso proprio resistere, devo infornarne almeno una alla settimana! Allora, da dove iniziamo?  Non da molto lontano direi, iniziamo da un invito a cena. Uno di quegli inviti ricevuti tempo prima, organizzati in anticipo per ritrovarsi tutti, ma proprio tutti, attorno ad un tavolo.  Nessuno deve mancare! Allora cosa portare? Io propendo verso il dolce, essendo inoltre consapevole che occupandomene farei felici gli amici. Naturalmente non me lo faccio dire due volte!

Devo dire che spesso la scelta del dolce da portare per un fine cena non mi risulta così immediata. Ci sono torte impegnative e golosissime che però risultano piuttosto pesanti dopo un pasto abbondante. Le idee mi sono schiarite dopo aver assaggiato ad una sagra di paese una fettina di una crostata casalinga.  Semplice,  gustosa e non pesante.  Ho cercato di capire come era stata preparata e ho inventato una ricetta che potesse assomigliare alla torta assaggiata.  Qui di seguito vi propongo la mia versione.

Ho semplicemente racchiuso un velo di marmellata,  fette di pera e amaretti imbevuti nel liquore tra due strati di frolla morbida. Detto così magari dice poco,  ma vi consiglio vivamente di provarla.

Sono veramente soddisfatta di questa nuova torta, prenderà parte sicuramente alla lista dei miei cavalli di battaglia. Ho ripetuto questa crostata più volte in breve tempo ed è sempre stata molto apprezzata. Il suo aspetto è elegante e divertente.  Gli amaretti creano movimento sulla superficie spolverata di zucchero e conferiscono un gusto intenso che arricchisce il ripieno di fette di pera.

Evviva la semplicità!

crostata pere e amaretti (3)

 

Ingredienti :

  • 300 gr di farina tipo 0
  • 150 gr di burro freddo a cubetti
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 120 gr di zucchero di canna fine
  • Scorza di un’ arancia bio
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • 4 cucchiai di confettura di albicocca
  • 1 grande pera matura o due pere piccole (io abate)
  • 25/30 amaretti
  • Liquore Amaretto
  • Zucchero a velo per decorare

 

crostata pere e amaretti (1)

 

Procedimento :

In una ciotola riunite la farina, il lievito,  le uova, il burro freddo a tocchetti,  lo zucchero il lievito e il sale e la scorza d’arancia.  Lavorate gli ingredienti con i polpastrelli delle dita (o con la frusta piatta della planetaria) fino a renderli omogenei,  formate un impasto liscio e omogeneo, formate una palla, avvolgetela nella pellicola è lasciatela in frigo per 30 minuti.

Procuratevi una tortiera di26 cm di diametro ( potete usarla anche da 28 cm avendo l’accortezza di stendere finemente e molto bene la frolla). Imburrate e infarinate lo stampo.  Dividete la frolla in due parti quasi uguali.  Una delle due porzioni deve essere un po’ più abbondante dell’altra. Usate quella più abbondante per rivestire la tortiera.  Spalmate la marmellata sul fondo.  Sbucciate la pera, togliete il torsolo e riducetela a fette che disporrete sulla marmellata.  Bagnate ogni Amaretto nel liquore per breve tempo e disponetelo nella crostata.  Terminate gli amaretti.

Stendete l’altra porzione di frolla aiutandovi con un mattarello e della farina,  o anche con un foglio di carta forno. Coprite la torta.  Infornate a forno caldo a 180 gradi per 40/45 minuti. Lasciate raffreddare completamente e spolverate con zucchero a velo.

crostata pere e amaretti (2)

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta