Finalmente … Pomodorini confit

3 Giugno 2014Giulia
Blog post

Aspettavo la stagione giusta: quella delle ciliegie, delle fragole, dei fiori di zucchina e dei pomodorini rossi e maturi.  Non potevo certo farne a meno, non potevo non scrivere questo post.  Ecco finalmente su queste pagine i pomodorini confit. Estivi, sofisticati, sfiziosi, ma soprattutto, fonte di ispirazione per questo blog. La ricetta è di origine francese e consiste nel far caramellare i pomodorini in forno con sale, zucchero e spezie fino ad essicarli, attendendo che l’acqua evapori e gli zuccheri si concentrino. Tanto gusto in poco spazio. La preparazione è veramente semplice, dovrete solamente pazientare perchè la cottura e lenta e dolce.

Provateli con olive e caprino, usateli sulle bruschette, per condire una pasta o conservateli in vasetti sterili, sott’olio, chiusi ermeticamente così li avrete sempre pronti per ogni occasione. Assaporate le spezie e apprezzate i contrasti, del resto, i sapori piatti sono cosi scontati!  Scegliete pomodorini di qualità, maturi, timo fresco e olio buono, poi accendete il forno e dimenticatevi di loro lasciando che tutto ciò che c’è di buono si esalti in una sinergia perfetta.

Come il semplice diventa sofisticato, il dolce si mescola con il salato, l’acidità con la sapidità. Godetevi il risultato …

“La pazienza è amara, ma il suo frutto è dolce” J.J.R.

pomodorini confit

 

Ingredienti:

  • pomodorini ciliegia
  • olio evo
  • sale
  • zucchero di canna
  • pepe
  • origano
  • timo

Lavate e asciugate accuratamente i pomodorini, tagliateli a metà e sistemateli su una placca da forno rivestita di carta forno con l’interno rivolto verso l’alto. vi consiglio di riempire la placca sistemando i pomodorini fitti tra loro ma senza sovrapporli. Nella cottura si restringeranno perdendo volume. Cospargeteli con sale, zucchero, timo, origano e un filo di olio. Infornate a 150 gradi, forno ventilato, per circa 90/120 minuti.

 

pomodorini confit (6)

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta