Torta cremosa di ciliegie e ricotta

7 Giugno 2014Giulia
Blog post

Come vi dicevo, ho preso la momentanea abitudine di preparare la ricotta “home made”. L’ho fatta per ben due volte incoraggiata dal fatto che il procedimento è semplice e veloce, servono solamente parecchie ore di riposo. La resa è stata leggermente inferiore rispetto al primo tentativo ma il gusto non delude. Ho utilizzato latte parzialmente scremato UHT perchè era ciò che avevo in casa. La cosa migliore sarebbe partire da latte fresco, intero e pastorizzato e un po’ di panna. Otterreste cosi una ricotta più corposa e saporita, sicuramente meno leggera. La mia era proprio light. E come ogni ricotta si presta ad un sacco di ricette interessanti, è un ingrediente incredibilmente versatile, ottima per dolci e salati.

Complice la stagione delle ciliegie, grandi quasi come noci, succose e rosso intenso, ho deciso di sposarle alla ricotta, in un matrimonio combinato ma decisamente azzeccato, racchiudendo entrambe tra due strati di torta morbida. Ho trovato questa ricetta sul web, Qualche anno fa, e come spesso succede, è diventata parte del mio ricettario casalingo, ma non potrei risalire in questo momento all’autore. In passato ho fatto l’errore di coprire la torta con un foglio di alluminio durante la seconda fase della cottura perchè la superficie si stava colorando eccessivamente. Non fatelo. Rischiate di ritrovarvi con una torta cotta sotto ma ancora cruda sopra (Il che sarebbe molto fastidioso, a me fa andar fuori dai gangheri!). Lasciate colorire la superficie e piuttosto spolverate con zucchero a velo prima di servire.  Questo dolce è facile, ricco e allo stesso tempo leggero. Non prevede l’utilizzo di burro, ma solo di ricotta e olio di semi. Cremoso dentro e morbido fuori. Adoro l’alternarsi di consistenze diverse e il trovare a sorpresa un interno cremoso  e fruttato. Vi consiglio di prepararla il giorno prima, di conservarla in frigo fino all’ultimo e di servirla fresca. Potrebbe essere una leggera cheese cake, golosa e nutriente.

Adesso vi lascio la ricetta e corro a riordinare la cucina che assomiglia più ad una campo di battaglia. Prima accendo un po’ di musica, e facciamo partire con il piede giusto questo weekend! Stay tuned, buon we!

 

torta cremosa ciliegie e ricotta

 

 

Ingredienti per la base:

  • 2 uova
  • 130 gr di zucchero
  • 50 gr di olio di semi
  • 70 gr di latte
  • 120 gr di farina
  • 1 bustina di lievito

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 gr di ricotta
  • 20 ciliegie snocciolate
  • 3 uova
  • vaniglia o vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 40 gr di farina
  • 80 gr di zucchero

 

torta cremosa ciliegie e ricotta (4)

 

Preriscaldare il forno a 180 gradi e rivestire di carta forno una tortiera diametro 26. Preparare l’impasto  della base iniziando con il montare uova e zucchero molto bene, fino a renderli bianchi e spumosi. Aggiungere farina e lievito setacciati alternandoli con latte e olio. Otterrete un composto abbastanza denso. Versare la metà di questo impasto nella tortiera e infornatela a forno caldo per 10 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno mescolando tutti gli ingredienti tranne le ciliegie. Trascorsi i 10 minuti, estraete la tortiera. versate il ripieno, disponete le ciliegie aperte a metà e affondatele leggermente nel composto di ricotta, Coprite con il restante impasto di base, livellate e infornate nuovamente per altri 45 minuti avendo l’accortezza di posizionare la torta al penultimo livello del forno. Lasciate raffreddare, sformatela e conservate in frigo fino al giorno successivo. Coprite con zucchero a velo prima di servire.

1 Commenti

  • Silvia Richelli

    9 Giugno 2014 at 15:04

    Mmmmm!che bontà!! Da provare!!!;-)

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta