Treccia dolce di pan brioche con frutta essiccata e gocce di cioccolato

18 gennaio 2016Giulia
Blog post

Amo, amo, amo profondamente i lievitati. nessuno come loro invade la casa di un delizioso profumo di pane caldo, nessuno come loro ti costringe a stare con il naso stampato contro il vetro del forno per vedere quanto cresce l’impasto, nessuno come loro regala soddisfazione e appagamento per il lavoro e il tempo atteso. Piccoli e semplici o grandi e importanti, i lievitati sono di moltissimi tipi, ma tutti, nessuno escluso, ti lasciano la sensazione di avere veramente creato qualcosa. Molto spesso si tratta di prodotti semplici, di ingredienti altrettanto semplici che lavorati assieme da abili mani, con l’aiuto di un buon lievito, sinergizzano magicamente trasformandosi in qualcosa di sublime. A pensaci bene, è un delizioso modo per svoltare la giornata.

Questa di oggi è una ricetta a me molto cara, che seguo e ripeto ormai da qualche anno senza mai rimanere delusa. L’ho imparata ad un corso di pasticceria e non me ne sono più separata. E’ una ricetta basica a cui si possono apportare diverse modifiche tra cui aromi e farcitura, a seconda dei gusti, delle voglie, della stagione. Vi sto parlando di una treccia dolce di pan brioches, morbida e profumata, la potete preparare semplice o farcita. il procedimento prevede due lievitazioni non troppo lunghe, ma vi serviranno comunque alcune ore. non demordete perchè il risultato non vi lascerà delusi. Seguite passo passo le mie indicazioni, utilizzate il ripieno che preferite, ma non vi dimenticate che è buonissima anche profumata con scorza di agrume. Io ho aggiunto cubetti di frutta essiccata e gocce di cioccolato. Una vera soddisfazione!

 

ciambella di pan brioches (4)

 

  • Ingredienti:
  • 500 gr di farina 0
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco
  • 125 gr di latte a temperatura ambiente
  • mezzo cucchiaino do sale
  • 2 uova
  • scorza di 1 arancia bio
  • 100 gr di frutta essiccata a piccoli pezzetti
  • gocce di cioccolato, circa 6 cucchiai
  • zucchero in granella qb

 

ciambella di pan brioches (1)

 

Procedimento:

In una tazza sciogliere il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero. Attenzione, la temperatura del latte deve essere appena superiore a quella ambientale, altrimenti rischierete di uccidere tutti i lieviti. Lasciare riposare per 1 minuti, sulla superficie del latte dovrebbero comparire piccole bollicine simili ad una schiumetta.

Fate fondere il burro e lasciatelo intiepidire.

Nella ciotola delle planetaria riunite la farina, la scorza di arancia. lo zucchero, il burro e infine il latte con il lievito. Lasciate impastare bene e dopo qualche minuto aggiungete il sale. Lavorate ancora l’impasto, deve risultare liscio ed elastico. Mettere la palla di impasto in una ciotola, copritela e mettetela in forno spento con luce accesa per circa 1 ora.

Riprendete l’impasto e lavoratelo ancora. Formate 1 rettangolo.

pan dolce ripieno (2)

Dividete il rettangolo in 3 strisce e riempite ciascuna striscia con la frutta essiccata e le gocce di cioccolato. Chiudete ogni striscia su se stessa sigillandola con la dita

pan dolce ripieno (5)

Usate ogni striscia come una delle tre parti per costruire una treccia. Quindi avvolgete le tre strisce con delicatezza e , formata la treccia,  Avvicinate le estremità fino a formare una ghirlanda. Disponetela su una teglia

pan dolce ripieno (7)

Fate lievitare ancora per 40 minuti, coperto, lontano da correnti d’aria. Poi spennellate con latte tiepido e decorate con granella. Scaldate il forno a 180 gradi e cuocete per 20/30 minuti

ciambella di pan brioches (7)

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta