Tabulè profumato al lime con avocado e cetriolo

17 Settembre 2015Giulia
Blog post

Questa è la stagione in cui piatti estivi si alternano a quelli più autunnali.  Nei negozi si trovano ancora le pesche e già le zucche, insomma,  si sta a cavallo tra due stagioni.  Nelle giornate più calde ancora si gustano volentieri capresi e macedonie, in quelle più fresche non si disdegna un piatto di tiepida zuppa. Io, che amo l’estate  con le sue verdure e i sapori mediterranei, faccio fatica a lasciare da parte pomodori e basilico lasciando posto a finocchi e cavolfiori. Senza nulla togliere s’intende… Sulla mia tavola compaiono ancora piatti freddi e insalate estive.

Oggi vi propongo qualcosa di fresco e aromatico,  un’insalata alternativa di bulgur e verdure.  Il bulgur è grano spezzettato che ha subito una particolare lavorazione e una cottura al vapore.  Viene cucinato nei paesi mediorientali come Siria,  Libano e Turchia in insalate fredde che prendono in nome di tabulé’. Il bulgur può ricordare vagamente il cous cous ma differenzia da esso per molte cose come preparazione,  sapore e consistenza.  Lo trovate nei supermercati forniti o nei negozi bio, è ricco di fibre,  molto digeribile,  contiene molti sali minerali e vitamina B1. Per cuocerlo io ho seguito le istruzioni sulla confezioni e l’ho poi condito a mio piacere.

Ho utilizzato cetriolo e avocado per conferire croccantezza e burrosità,  ho aggiunto pomodorini per una nota colorata,  rapanelli e cipolla per dare carattere e sapori deciso, e succo di lime fresco e agrumato per legare il tutto. Questo piatto vi stupirà per la leggerezza e per l’abbinamento azzeccato e l’equilibrio tra gli ingredienti.  Lasciatelo riposare per insaporirlo e gustatelo tiepido o freddo. È veramente delizioso!

 

tabulè di avocado e cetriolo

 

Ingredienti:

  • 100 gr di bulgur
  • 250 ml di acqua leggermente salata
  • 1/2 avocado maturo
  • 1 cetriolo
  • 1/4 di cipolla rossa
  • 6 rapanelli
  • 3 pomodorini ciliegia
  • succo di 1/2 lime
  • olio
  • sale
  • pepe

 

tabulè di avocado e cetriolo

 

Cuocete il bulgur con i 250 ml di acqua leggermente salata. Cuocetelo per 7 minuti dal momento in cui l’acqua prende il bollore. Poi spegnete la fiamma, coprite con il coperchio e lasciate che il cereale si gonfi. Nel frattempo tagliate cetriolo, pomodorini, rapanelli, cipolla e polpa di avocado a cubetti piccolissimi, deve sembrare quasi un trito. condite la verdura con il succo di lime e un po’ di olio. unite poi il bulgur, aggiustate di sale, pepe. Lasciate riposare e servite.

tabulè di avocado e cetriolo

 

3 Commenti

  • F.ederica

    17 Settembre 2015 at 11:39

    Giuliaaaa, ora ti svelo un segreto.
    <>
    Ma tralasciando questo insignificante dettaglio.. e ovviamente sono ironica :), ti confesso anche che sono un’amante delle insalate fredde, dell’avocado, del lime e dei rapanelli. QUINDI… la tua ricetta è assolutissimamente da provare 😀
    A presto.. Ciaooo

    1. F.ederica

      17 Settembre 2015 at 11:41

      nelle virgolette c’era scritto:
      Son sempre stata convinta che la differenza tra CousCous e Tabulè stesse nella differenza del condimento: pesce, carne o verdure!!!

      1. giuly.83

        21 Settembre 2015 at 11:02

        Ahaha Federica grazie di essere passata! Il bulgur è il cous cous sono proprio due cose diverse anche se ad una prima occhiata si assomigliano. Questa insalata è davvero buona. Provala e fammi sapere!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta