Barrette di avena all’ananas e menta

8 Marzo 2016Giulia
Blog post
Devo confessarvi che le barrette sono una merenda che apprezzo. Sono leggere e piacevoli.. e si presume anche genuine. Appunto.. Si presume,  ma non lo sappiamo con certezza finché le compriamo. Non voglio dare l’impressione di quella che non compra nulla di confezionato,  perché non è così (io adoro i biscotti per esempio), ma prepararsi una merenda a casa può essere comodo, economico e divertente, senza contare che si è esattamente al corrente di ciò che ci si mette nello stomaco.

L’argomento di questo mese del Cakes Lab mi ha dato l’opportunità di preparare le barrette di cereali,  da personalizzare con ingredienti e aromi. Molto divertente!  I fiocchi di avena e la frutta secca non mancano mai nella mia credenza perciò mi mancava solo farmi venire un’idea.
Ho prodotto queste merendine a base di fiocchi di avena,  noci e mandorle, arricchite con semi di canapa, lino e girasole. Sono tenute insieme da miele e malto e una piccola quantità di farina integrale.  La particolarità è che le ho scelto l’ananas disidratato e la menta fresca per una versione fresca ed esotica. Abbondate pure con le foglie di menta perché in cottura perdono parte del loro aroma.  Non sto neanche ad elencare le innumerevoli proprietà dei semi e della frutta secca contenuti in questa barretta: un concentrata di sostanze utili e nutrienti.  Una merenda sana anzi…Un toccasana!  Provateci dai!
barrette ananas e menta (7)

Ingredienti:
  • 100 g di frutta disidratata (io ananas essiccato)
  • 60 g di farina integrale di frumento
  • 12 cucchiaino di sale fino
  • 40 g di frutta secca ( io 20 gr di noci, 20 gr di mandorle)
  • 40 g di semi (io 10 gr di semi di canapa decorticati, 10 gr di semi di lino, 20 gr di semi di girasole)
  • 120 g di fiocchi d’avena
  • 4 cucchiai di miele di acacia
  • 2 cucchiai di malto d’orzo 
  • 20 foglie di menta fresca

 

barrette ananas e menta (1)

 

Accendete il forno a 180° e rivestite di carta forno una teglia quadrata 20×20. Se la teglia è più grande potete stendere il composto e livellarlo lasciando libera la porzione di teglia in eccesso, poichè il composto è denso e compatto.
Nella ciotola unite farina, sale, noci, mandorle, ananas disidratata e le foglie di menta tritate.
Fate tostare i semi (tutti e tre i tipi) con i fiocchi d’avena per circa 2 minuti a fuoco medio in un padellino.
Lasciateli intiepidire e poi uniteli agli altri ingredienti nella ciotola.
Scaldate il miele e il malto in un pentolino, poi unitelo al resto mescolando per bene con un cucchiaio di legno.
Versate il composto nella teglia e livellatelo, dovrà avere uno spessore uniforme di circa 1 cm.
Compattatelo per bene e infornate per circa 30 minuti (con il mio forno sono sufficienti 20/25 minuti, in 30 minuti diventano belle croccanti).
I tempi di cottura possono variare da forno a forno, le barrette sono pronte quando sono di un bel color caramello.
Estraete la teglia dal forno e tagliate le barrette finchè sono ancora calde e morbide, fatele però asciugare almeno un paio d’ore prima di estrarle dalla teglia.

 

barrette ananas e menta (8)

 

Questa è la mia versione delle Barrette di cereali e frutta secca per il crazy taste

barrette ananas e menta (2)

2 Commenti

  • chiara

    8 Marzo 2016 at 21:22

    Giulia che belle le tue barrette con ananas e menta! Sono due sapori che non ho mai abbinato insieme, ma immagino siano strepitose! Brava brava, e ti aspettiamo se le vuoi condividere sul gruppo di Facebook un abbraccio

    1. Giulia Moscardo

      8 Marzo 2016 at 21:46

      Grazie Chiara, procedo subito!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta