Torta vegan di mele, yogurt e limoncello

22 Giugno 2014Giulia
Blog post

Sono veramente soddisfatta! Dopo vari tentativi sono riuscita a mettere a punto la ricetta di questa torta vegana che provavo e riprovavo da tempo, senza mai arrivare alla consistenza che cercavo. Ma, noi ragazze testarde, non ci perdiamo d’animo! In verità, non si tratta di nulla di complicato, una semplice torta da colazione, ma è veramente morbida. Finalmente sono riuscita ad eliminare l’effetto gommoso che spesso presentano i dolci senza uova.

Volevo utilizzare lo yogurt, naturalmente di soia, per renderla soffice. Ho sostituito parte della farina con la fecola, sempre allo stesso scopo. Inoltre, ho aggiunto il mio adorato zucchero di canna integrale, quello scuro e granuloso, che conferisce il gusto di caramello, abbinandosi alla nota agrumata del limoncello e della scorza di limone. Bhe che dire, è una piccola conquista. Sono i miei primi esperimenti di dolci vegani. Ne ho assaggiati di buonissimi nei ristoranti del settore, ma chi sa come fare a riprodurli..?? Senza iniziare dalle torte a piani, mi bastava creare qualcosa di veramente buono per la colazione, ed eccoci qua. Secondo me, se mantenete il segreto, nessuno si accorge che in questo dolce non c’è l’ombra di un latticino o di un uovo. Accettate la sfida? Provare per credere!

 

torta vegan yogurt e mele

Ingredienti:

  • 2 vasetti di yogurt di soia
  • 1 vasetto di zucchero di canna integrale tipo muscovado
  • 190 gr di farina
  • 50 gr di fecola
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 ml di limoncello
  • 100 ml di olio di semi
  • scorza di mezzo limone bio
  • 1 mela a cubetti

 

torta vegan yogurt e mele (9)

 

 Accendete il forno a 180 gradi. Armatevi di una ciotola e di un frullino. Iniziate frullando yogurt e zucchero e la scorza di limone. Quando lo zucchero si sarà un po’ sciolto, aggiungete l’olio e il limoncello. In un contenitore a parte mescolate farina, fecola e lievito e aggiungetele poi al resto dell’impasto continuando a mescolare con le fruste a media velocità. Riducete la mela in piccoli pezzetti e aggiungetela al composto. Prendete uno stampo rotondo di 26 cm di diametro, rivestitelo di carta forno e versatevi l’impasto. Infornate a forno caldo e cuocete per 40 / 45 minuti, fate la prova stecchino. Fate raffreddare e spolverate con zucchero e velo.

 

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta