Torta di mais e arancia al rosmarino

1 Febbraio 2016Giulia
Blog post

Tempo di polenta … giornate umide e nebbiose, anche se poco fredde. La casa rimase sempre il luogo più confortevole dove trovarsi con le persone care per trascorrere ore serene tra chiacchiere e risate, la stufa accesa e qualche fetta di torta. Qui al nord la polenta è molto usata, soprattutto nelle zone montane. Ma anche qui in pianura non ci si tira indietro abbinandola a formaggio fuso, funghi e spezzatini. La farina di polenta è adatta anche a preparare dolci deliziosi e nutrienti, spesso semplici e di origine contadina. La cosa che preferisco dei dolci preparati con questo cereale è la grana spessa  e i granellini che si percepiscono sotto i denti che rendono il dolce un po’ croccantino. Oggi vi propongo questa torta alla farina di mais. Ho preso spunto da una ricetta del mio ricettario Kitchen Aid e l’ho un pochino rivista. Lo sciroppo di arancia si abbina incantevolmente con la farina di mais, le mandorle e una punta di rosmarino.

Si tratta di un dolce senza glutine, senza lattosio, senza burro. Se vi piace accompagnatelo con crema mascarpone zuccherato, sarà un dessert originale e diverso dai soliti. Ode alla polenta!

 

torta di arancia e polenta al rosmarino (2)

 

 

Tortiera diametro 24

Ingredienti:

  • 2 arance bio
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero di canna fine
  • 125 gr di farina di polenta istantanea
  • 125 gr di mandorle macinate
  • 1 e 1/2 cucchiaio di rosmarino tritato finemente
  • 1 cucchiaio di lievito

Per lo sciroppo:

  • spremuta di 5 arance
  • 4 cucchiai di miele di acacia

 

torta di arancia e polenta al rosmarino (5)

 

Tagliate a fette le due arance, compresa la buccia, eliminando solamente le due estremità. Cuocetele in una pentola con qualche cucchiaio di acqua fino a farle ammorbidire. Poi trasferite tutto nel mixer e frullate riducendo in purea. Lasciate raffreddare completamente.

Montate con le fruste le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose. Aggiungete la purea di arancia ormai fredda e mescolate molto delicatamente. Di seguito fare lo stesso con la farina di mandorla, quella di mais e il rosmarino. Imburrate o ungete uno stampo diametro 24 cm, cospargetelo con farina di polenta, e versateci all’interno l’impasto. Cuocete in forno caldo 180 gradi per 45 minuti. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare nello stampo.

Bucate la torta con uno stuzzicadenti, in modo delicato ma producendo fori piuttosto fitti. Nel frattempo preparate lo sciroppo facendo bollire la spremuta delle arance con il miele. Fatela ridurre , versatela poi sulla torta, cucchiaio per cucchiaio fino a farla completamente assorbire. Lasciate riposare, poi sformatela, trasferitela su un piatto da portata e accompagnatela con una crema al mascarpone

torta di arancia e polenta al rosmarino (1)

1 Commenti

  • cake di mais all’arancia con carote e rosmarino

    27 Giugno 2016 at 9:25

    […] al quale ho presentato il mio libro di ricette. Tra le mille torte preparate c’era lei: la torta di mais e arancia al rosmarino di Giulia una vera delizia. E’ una torta sofficissima, colorata e molto profumata che non avevo […]

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta