Torta crumble ai mirtilli e limone (blueberries and lemon crumb bars)

4 Ottobre 2019Giulia
Blog post

Tempo di mirtilli, tempo di dolcetti! Questa è la stagione perfetta per comprare queste deliziose bacche ricche di proprietà preziose. Dopo aver terminato di mangiarli uno dopo l’altro, se ve ne rimane qualcuno, provate queste barrette ai mirtilli. Sono un classico anglosassone  e assomigliano ad una crostata croccante, facile da tagliare a cubotti e offrire alla merende in compagnia. Sono profumate al limone e facili da preparare. Una bontà!

Lo sapete che con i mirtilli potete preparare una gustosa e insolita insalata? Oppure una soffice torta?

Se cercate altre ricette con i mirtilli potete sbirciare QUI.

 

 

Per una pirofila 20 x 20 cm:

Per il crumble:

  • 225 gr di farina
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 110 gr di burro freddo a tocchetti
  • 1 uovo
  • scorza di un limone bio

Per il ripieno:

  • 130 gr di mirtilli freschi
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di maizena
  • 3 cucchiaini di succo di limone

 

 

Ungete con il burro una teglia 20 x 20.

Preparate il ripieno mescolando gli ingredienti.

Preparate il crumble riunendo tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorandoli con i polpastrelli delle dita sbriciolando il composto fino a renderlo omogeneo. Potete anche riunire gli ingredienti in una ciotola di una planetaria o un mixer e azionate l’elettrodomestico ad intermittenza in modo che gli ingredienti si mescolino ma non si formi una palla unica. Deve essere un composto granuloso.

Versate 2/3 del crumble sul fondo della pirofila e distribuiteli. Versate il ripieno e coprite con il crumble rimasto. Spolverate con zucchero di canna e cuocete a 190 gradi per 40 minuti. Fate raffreddare completamente prima di tagliare a quadrotti.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta