Zuppetta di burrata con crostini, pesto di basilico rosso e pomodorini infornati

7 Ottobre 2019Giulia
Blog post

Vi devo confessare di aver assaggiato questo piatto molti anni fa, in un agriturismo speciale e non me lo sono più dimenticato. Era servito come antipasto, in una grande ed elegante fondina. Non lo ricordo esattamente in ogni elemento, ma ne ricordo la bontà e l’abbinamento di consistenze, sapori e temperature. Si tratta di una zuppetta di burrata, al naturale, accompagnata da sapori mediterranei e da crostini croccanti. Un antipasto davvero delizioso e colorato. Ho cercato di creare una mia versione, semplice, facile da preparare, accompagnando la crema di burrata ai miei sapori ed ingredienti preferiti. Ne è uscito un piatto piacevole che potete servire in piccole ciotoline come aperitivo o in un fondine per un antipasto più abbonante. Che ne pensate? Qui è piaciuto a tutti!

 

Per due o quattro persone:

Per i pomodorini al forno:

  • due grappoli di pomodorini
  • olio
  • sale
  • timo
  • uno spicchio di aglio

Per la zuppa di burrata:

  • 120 – 140 gr di burrata
  • un goccio di latte
  • due fette di pane

Per il pesto espresso:

  • 25 gr di pinoli
  • 50 gr di olio
  • 15 foglie di basilico rosso (in alternativa va bene anche il basilico classico)
  • sale

Per i pomodorini:

In una tazza lasciate riposare lo spicchio di aglio in qualche cucchiaio di olio. Rivestite una leccarda con carta forno, sistematevi i pomodorini e spennellateli con l’olio all’aglio. Salate e completate con il timo. Infornate 180 gradi per 20 minuti e poi in forno ventilato con grill sempre a 180 gradi per altri 20 minuti

Con lo stesso olio, spennellate le due fette di pane su ogni lato. tagliatele a piccoli cubetti e passatele in padella in modo da scaldarlo e renderlo dorato e croccante.

Per il pesto: Frullate tutti gli ingredienti con il frullatore ad immersione, regolate di sale a piacere

Per la zuppetta: Con il frullatore ad immersione frullate la burrata con un goccio di latte e un pizzico di sale. Tenete in frigorifero.

Componete il piatto o una porzione più piccola (ad esempio una piccola ciotola) disponendo la zuppetta di burrata sul fondo, adagiate i pomodorini, i crostini di pane . qualche goccia di pesto e foglie di basilico per decorazione. Servite subito

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente