Polpette di spinaci e fagioli

23 Maggio 2019Giulia
Blog post

Le polpette sono uno dei miei secondi preferiti. Sono un ottimo modo per vuotare il frigorifero o per trasformare le verdure. Fritte sono senz’altro irresistibili ma io non sono brava con la frittura e le faccio sempre al forno o in padella. Oggi le ho preparate di spinaci e fagioli: green e proteiche, adatte anche all’aperitivo o all’antipasto. Vi consiglio sempre di calibrare il gusto in base alle vostre preferenze: potete utilizzare più peperoncino, aglio, abbondare con il parmigiano. Se le preparate a forma di medaglione sono un ottimo veg burger.

Sul blog trovate tante ricette per preparare delle ottime polpette: le mie preferite sono le crocchette di zucchine e ricotta, e le polpette di ricotta al sugo di pomodoro.

Non mi resta che lasciarvi ai fornelli e lasciarvi divertire!

Ingredienti:

  • 400 gr di spinaci freschi
  • olio evo
  • uno spicchio di aglio
  • una scatola di fagioli lessato bianchi (io 240 gr di fagioli bianchi di Spagna)
  • un pizzico di peperoncino
  • una cipolla media
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di pangrattato (più altro per la panatura)
  • sale
  • pepe

 

Lavate accuratamente gli spinaci. Nel frattempo in una grande padella scaldate due cucchiai di olio con aglio e peperoncino. Lasciate soffriggere, poi eliminate lo spicchio d’aglio. Aggiungete gli spinaci, un po’ di sale e il coperchio. Lasciate appassire fino a cuocere gli spinaci, poi togliete il coperchio e lasciateli asciugare. Regolate di sale e pepe. Tagliateli con il coltello in piccoli pezzi. Frullate nel frullatore i fagioli creando una crema e mescolateli agli spinaci in una ciotola.

 

Tagliate la cipolla e tritatela finemente. Lasciatela appassire in una padella con un filo di olio poi unitela al resto dell’impasto a cui aggiungerete anche pangrattato e parmigiano. Aggiustate di sale e pepe e mescolate bene.

Preparate delle palline grandi come una noce, giratele nel pangrattato. Scaldatele in una padella unta di olio e rosolatele completamente. Servitele calde accompagnate da un ciuffo di salsa (ottima la maionese) e verdure miste.

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta