Pesche ripiene al forno con amaretti e cacao

3 Agosto 2015Giulia
Blog post

Luglio, adorato luglio che te ne sei andato, cuore dell’estate, caldo e festaiolo. Quando il sole rimane alto fino a tardi e le notti di luna piena sono le più belle di tutto l’anno. Luglio, il mio mese preferito, in cui sono nata, del resto non avrebbe potuto accadere diversamente… quando il sole riscalda le ossa  e l’aria  profuma di vacanza. Quando la tavola si colora con melanzane e pomodori, e i dolci profumano di menta e pesche.

Luglio, quando il sole sorge presto e viene voglia di alzarsi di buon’ora per godere della luce magica dei tiepidi raggi del mattino, quando la pelle ha già preso colore e i piedi abbronzati dalle unghie laccate si infilano nelle infradito colorate.

Adoro luglio e lo aspetto tutto l’anno.

In suo onore oggi vi propongo la ricetta della mia merenda estiva per eccellenza, la mia preferita che mi ricorda quelle da bambina, quando si raccoglievano le pesche dalla nonna. Queste pesche ripiene racchiudono  cari ricordi e ogni forchettata è un dolce e tenero salto nel passato. Amaretti e cacao arricchiscono questa pesca che passata in forno concentra tutta la dolcezza e il gusto intenso del frutto maturo dalla consistenza vellutata. Vi assicuro che è un connubio azzeccatissimo! Sono facili e veloci, necessitano solo di un’oretta di forno, Mangiatele calde o fredde, accompagnatele con il gelato o anche solamente con il sughino sul fondo delle pirofila. Sane e casalinghe.

Un girotondo per le mie papille gustative..

Luglio col bene che ti voglio …

pesche al forno con amaretti (13)

Ingredienti:

  • 4 pesche gialle mediamente mature
  • 100 gr di amaretti + 8 interi per decorazione
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • burro qb

 

Pesche al forno

Lavate le pesche e tagliatele a metà eliminando il nocciolo. Con un cucchiaino scavate un pochino l’interno della pesca creando una conca dove riporrete successivamente il ripieno. L’interno della pesca che avete tolto mettetelo in una terrina, dove unirete gli amaretti tritati, il cacao e lo zucchero. Mescolate il composto.

Imburrate abbondantemente una pirofila e sistemate le pesche all’interno con la conca verso l’alto. Distribuite il ripieno nelle otto mezze pesche, ponete un amaretto sopra ogni metà al centro. Cospargete con qualche ciuffetto di burro e infornate a 180 gradi per 1 ora.

Pesche al forno

Togliete dal forno, lasciate intiepidire e servite caldo con una pallina di gelato o freddo. Sono sempre buone! Non dimenticate di cospargere le pesche con lo sciroppo di frutta che si è formato nella pirofila durante la cottura. Divino!

Pesche al forno

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta