Panzerotti dolci di frolla di nonna Pina

28 Dicembre 2020Giulia
Blog post

La ricetta di questi biscotti ripieni è antica e romantica. Li preparava sempre la mia nonna e me li offriva per merenda. Il suo ripieno preferito era la marmellata di prugne perchè la preparava in casa e ne aveva sempre qualche vasetto disponibile. Io ho utilizzato marmellata di lamponi e una crema al cioccolato per i più golosi. Questa frolla rimane chiara e rustica, non mi ricordavo quanto fossero deliziosi! Profumano di semplicità e di cose buone di casa! Sono un ottimo passatempo per farsi aiutare dai bimbi in una giornata piovosa, vi daranno molta soddisfazione!

Ingredienti:

  • 500 gr di farina (io ho utilizzato 300 gr di farina 0 e 200 gr di farina tipo 1)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza di 1 limone bio
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro fuso freddo
  • 1/2 bicchiere di latte
  • interno di una bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • Marmellata o nutella per il ripieno
  • zucchero a velo per la finitura

 

 

Unite tutti gli ingredienti per l’impasto,impastate delicatamente, formate una palla omogenea, avvolgetela nella pellicola e tenetela in frigo almeno 30 minuti.

Togliete l’impasto dal frigo, stendetelo con l’aiuto del mattarello in una sfoglia di 3-4 mm. Ritagliate dei cerchi con un coppa pasta della misura che preferite. Mettete al centro una piccola quantità di marmellata o nutella. Chiudeteli a panzerotto sigillando molto bene i bordi per non far fuoriuscire il ripieno in cottura. Scaldate il forno a 150 gradi.

Cottura: 150 gradi per 20 – 30 minuti dipende dalla grandezza del dolcino. La superficie rimane chiara dall’aspetto rustico.

Spolverizzate con zucchero a velo prima di servire

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta