Fusilli al pesto di noci

11 Maggio 2015Giulia
Blog post

Qualche tempo fa cercavo un modo alternativo per condire dei fusilli, cercavo qualcosa di semplice e sfizioso, qualcosa che potesse essere apprezzato da molte persone dai gusti differenti ma complessivamente piuttosto tradizionali. Avevo in mente un condimento vegano, non per qualche particolare ed etica ragione o per qualche questione di principio, ma semplicemente perchè il formaggio sarebbe già stato presente nel resto delle portate e non volevo sovraccaricare il pranzo, volevo variare. Del resto, come sappiamo, nonostante io veneri il parmigiano e altri deliziosi prodotti caseari,  credo che esistano mille ricette di primi piatti gustosi che non necessitano affatto di una spolverata di formaggio. Inoltre, a tal proposito, ritengo che in alcuni casi il parmigiano debba essere accantonato per lasciar spazio ad altri sapori che non sono da meno ed hanno bisogno  di essere valorizzati.E’ nato cosi il mio pesto di noci, preparato a forza di qualche giro di frullatore, aggiungendo olio, sale e basilico. Condimento di una semplicità unica e ricco di proprietà benefiche come solo le noci sanno fornire.

 

fusilli al pesto di noci

 

Il pesto è già buono cosi, ma io cercavo qualcosa che contrastasse con il gusto della frutta secca e ho scelto di completare ogni porzione con rosmarino tritato e briciole di pane tostato. Le briciole di pane sono state una vera scoperta per me, sono un ingrediente versatile, che permette di riciclare del pane e di arricchire un primo piatto conferendogli carattere, croccantezza e sapidità.

Per quanto mi riguarda questo abbinamento è tanto basic quanto azzeccato e mi ha dato molta soddisfazione.

La quantità che vi propongo nella ricetta è sufficiente a condire un chilo di pasta. Non spaventatevi, preparate il pesto in abbondanza, conservateli in vasetti in frigo,chiusi ermeticamente, avendo l’accortezza di ricoprire con un velo di olio la superficie del pesto. Per quanto riguarda la cottura dei fusilli, vi consiglio di aiutarvi con dell’acqua di cottura della pasta per fluidificare il pesto e condire meglio in fusilli. Impiattate e non dimenticatevi di porre sul tavolo una ciotola con il rosmarino tritato e noci tritate, e una ciotola con le briciole tostate. in questo modo ognuno potrà aggiungere all’ultimo i due ingredienti e dosarli a proprio gusto.

Ah, dimenticavo, ottimo piatto per un buffet! Go veg!

 

pesto alle noci

 

Quantità adatta  per  condire 1 kg di fusilli:

  • 250 gr di noci
  • 150 gr di olio evo
  • 1 pizzico di sale abbondante
  • 5 foglie di basilico

Non vi resta che mettere nel frullatore tutti gli ingredienti e frullare il tutto fino ad una crema omogenea. Sistemare in vasetti ermetici e conservare in frigo.

 

fusilli al pesto di noci

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta