Mini pie ai lamponi

18 Maggio 2015Giulia
Blog post

Come ogni anno in questo periodo vengo contagiata dai colori vivaci di frutta e verdura che rendono allegri il mio umore  e la mia tavola. Non che io ne abbia particolarmente bisogno in questo momento. Il mio umore è alto e gli occhi sorridono, mi alzo dal letto con il piede giusto soprattutto se il mattino intravedo il sole entrare dalla finestra. Nonostante ciò, al palato non si comanda, quello è un’altra cosa, e il cibo contribuisce sempre a migliorare le giornate. Eccomi quindi a  non resistere ai rossi pomodori, alle ciliegie, alle fragole, ai lamponi: rivitalizzano un piatto banale, vivacizzano una colazione anonima, come è possibile rinunciarvi! Soprattutto se la mia lista di ricette è un elenco esagerato che comprende un sacco di piatti fruttati e colorati perfetti per queste giornate dall’aria estiva.

pie ai lamponi (1)

Complice un contest su instagram dedicato ai lamponi, ho deciso di utilizzare questi per farcire delle piccole pie in stile americano dove la frutta è protagonista ed è racchiusa da un guscio di pasta brisèe burrosa e debolmente dolce, con una nota salata molto accentuata. La freschezza e l’acidità dei lamponi, utilizzati praticamente in purezza, rende golosa e preziosa questa tortina che si rivela una vera “chicca” e mi ricorda tanto le torte che Nonna Papera sfornava nei fumetti.

pie ai lamponi

Elegante e dall’aria casalinga, potete riproporle con la frutta che preferite e in ogni stagione giocando un po’ con la quantità di zucchero in base alla dolcezza della frutta utilizzata.

Affondate la forchetta nel cuore rosso lampone e godete dei contrasti di gusto e consistenza. E’ proprio il caso di dire #redpassion

pie ai lamponi

Ingredienti per 2 tartellette di 8/10 cm di diametro:

Per la pasta brisèe:

  • 100 gr di farina
  • 20 gr di acqua molto fredda
  • 70 gr di burro freddo
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per il ripieno:

  • 280 gr di lamponi
  • 2 cucchiai abbondanti di zucchero
  • 1/2 cucchaio di maizena

Per completare:

  • latte qb
  • zucchero qb

 

Procedimento:

Iniziate con il preparare la pasta brisèe unendo tutti gli ingredienti a fontana sul tavolo e lavorateli con i polpastrelli fino a formare un’impasto sodo e omogeneo. Potete utilizzare anche una planetaria con il gancio a foglia. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola e riponetela in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario prendete l’impasto, stendetelo con il mattarello e ricavate due cerchi che andranno a rivestire i due stampini precedentemente imburrati e infarinati. In una ciotola unite i lamponi, lo zucchero e la maizena e dividete il composto in due parti sistemando ogni porzione nelle due pie. Utilizzate l’impasto rimasto per coprire la superficie delle tortine, rovesciate i bordi verso l’interno sigillando meglio possibile. Completate spennellando la superficie con un po di latte e spolverizzando con abbondante zucchero. Praticate un taglio a croce sulla superficie.

Infornate le due pie in forno caldo a 180 gradi per 30/40 minuti. Vi consiglio di mettere della carta forno sotto gli stampini perchè durante la cottura una parte dello sciroppo della frutta potrebbe fuoriuscire. Servitele tiepide con un pallina di gelato.

pie ai lamponi.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta