Bundt cake di carnevale

8 Febbraio 2016Giulia
Blog post

Eccomi con la seconda ricetta di carnevale per quest’anno. Mancano pochi giorni alla fine di coriandoli e mascherine, almeno per quest’anno, martedi finiscono i giochi e noi ci rimetteremo a fare i bravi. Ma fino ad allora, sparate tutte le cartucce a disposizione, a carnevale tutto è lecito! Ma concentriamoci sul cosa mettere sotto i denti in questi giorni per far contenti adulti e bambini e per mantenere le tradizioni che non vanno dimenticate. Oggi ho voluto utilizzare gli smarties: famosissimi confettini di zucchero e cioccolato di tutti i colori che mi ricordano tanto i coriandoli. Ho voluto utilizzarli con una torta al cioccolato golosa, che più golosa non si può.  La ricetta di oggi non è farina del mio sacco, il sacco è quello di Csaba dalla Zorza e la ricetta la potete trovare qui. Finalmente nella mia cucina è comparso un adorato stampo da bundt, lo aspettavo da tanto e mi è arrivato direttamente dalla Sicilia grazie ad una carinissima mia vicina di casa che mi pensa anche quando è in vacanza  😉 . La ricetta di Csaba mi è venuta buona per inaugurare il nuovo stampo. Sono sempre stata piuttosto scettica nel cimentarmi in torte cosi burrose. Questa bundt prevede 250 gr di burro che, per una come me che lo sostituisce con olio di semi dove possibile, è uno scoglio da superare. Per una volta ho deciso di fregarmene allegramente e ho infornato questa torta umida e cioccolatosa, l’ho ricoperta con una ganache al cioccolato e con una pioggia di smarties colorati. Niente di più perfetto per il carnevale e per ovviare ai dolci fritti tradizionali. Qualcosa di diverso insomma che vi profumerà la casa di cacao e arricchirà il buffet della festa. Direi che potrebbe starci bene anche per un compleanno. I pois colorati risaltano sulla glassa scura rendendo il dolce allegro e vivace. I bambini ne andranno pazzi!

Domani pubblicherò la terza ricetta di carnevale e poi ci rivedremo l’anno prossimo con coriandoli e mascherine.

Stay tuned!

bundt cake di carnevale (2)

 

Ingredienti per una stampo da 24 o 26 cm di diametro. (io 26)

  • 250 gr di burro morbido (io ho usato burro bavarese)
  • 200 gr di zucchero fine(la ricetta originale ne prevede più di 400, ma io sono andata al ribasso ed è sufficiente)
  • vaniglia
  • 2 uova intere
  • 240 gr di farina 0 setacciata
  • 60 gr di cacao amaro
  • 330 ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito

Per decorare:

  • 100 gr di cioccolato fondente tritato
  • 120 gr di panna liquida
  • smarties qb

 

bundt cake di carnevale (6)

 

Imburrate abbondantemente uno stampo da bundt e infarinatelo. Scaldate il forno a  170 gradi. Con la frusta piatta della planetarie o con le fruste lavorate a lungo burro e zucchero. Devono diventare una crema chiara e spumosa.

Aggiungete una alla volta le uova e lasciate amalgamare bene. Setacciate farina lievito e cacao, aggiungeteli all’impasto alternando con il latte. Versate nello stampo il composto e infornate. Cuocete per 60/70 minuti. Dopo 60 minuto fate la prova stecchino. La torta risulterà umida e morbida, ma cotta.

bundt cake di carnevale (5)

Sfornate e lasciate raffreddare completamente, poi rovesciate  la torta su una griglia e lasciate riposare ancora.

Preparate la ganache scaldando la panna in un pentolino. In una ciotola mettete il cioccolato e quando la panna sarà molto calda, quasi a bollore, rovesciatela sul cioccolato e mescolate fino a scioglierlo completamente. Mescolate ancora qualche minuto per stemperarla fino a quando la glassa prende un po’ di consistenza. Rovesciatela sulla torta a filo e distribuitela sulla superficie nel modo che preferite. Sistemate gli smarties sopra la ganache e lasciate riposare. Trasferitela su un piatto da portata e servite.

 

bundt cake di carnevale (1)

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta