Torta Lindt

10 Luglio 2015Giulia
Blog post

A grande richiesta pubblico oggi la ricetta della torta lindt. Non che questa sia di mia invenzione, ma non ho resistito dal provare a farla, del resto, la provano tutti, la voglio provare anch’io!Questa torta è veramente una bomba calorica, di quelle bombe che non vengano disdegnate da nessuno, nessuno rifiuta una fetta, nessuno ne avanza un pezzetto. Perchè è buona, davvero buona!E’ golosa ed è una garanzia. Chi ama il cioccolato non si accontenterà di un solo morso. Ma attenzione, per godere al massimo bisogna addentarla fredda da frigo, quando la crema è fresca e burrosa e si scioglie in bocca. Inutile dire che non si tratta di un dolce dietetico ma poi, vi chiedo,  chi lo vuole un dolce dietetico? Con questo farete felice voi e tante altre persone.

E’ facile e veloce e gli ingredienti sono pochi e semplici. L’unica cosa da puntualizzare è che realizzarla vi serve una tortiera apposita, la stampo da crostata morbida con base rialzata, detto anche “stampo furbo”…  che è l’unico che vi permette di creare il bordo con un impasto morbido. Potete acquistarlo su internet o nei negozi specializzati. (se proseguite in questo articolo troverete la foto dello stampo). Il mio è smaltato e con una veloce imburrata e infarinata il dolce si stacca dallo stampo molto facilmente.

Quindi non vi resta che procurarvi ingredienti di qualità, utilizzare il cioccolato delle uova di pasqua se dovete terminarlo oppure procurarvi delle deliziose barrette lindor.

La tanto proclamata “irresistibile scioglievolezza” sarà presto disponibile nel vostro frigo in una versione elegante, raffinata e irresistibilmente golosa!

 

torta lindt

 

Ingredienti per una tortiera di diametro 26/28 cm

Per la base:

  • 3 uova intere
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 gr di farina 00

Per la crema:

  • 250 ml di panna fresca liquida
  • 250 gr di cioccolato lindt

 

 

 

IMG_1413

 

Imburrate e infarinate lo stampo.

Iniziate sciogliendo a bagnomaria il burro e il cioccolato, lasciate poi intiepidire qualche minuto. Nel frattempo montate con le fruste le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa chiara e spumosa.  Aggiungete a filo il cioccolato fuso continuando a mescolare al minimo della velocità. Aggiungete la farina, il sale e il lievito setacciati. Assicuratevi che l’impasto sia omogeneo, poi versatelo nella tortiera, livellatelo e infornate in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti. Poi estraete dal forno e lasciate raffreddare completamente.

Quando la base è fredda, riunite in un tegame la panna liquida con il cioccolato a pezzetti. Scioglietelo a fuoco basso e mescolate fino ad ottenere una crema liscia e piuttosto liquida. Lasciate intiepidire qualche minuto e mescolate di tanto in tanto.

Sformate la torta dallo stampo, rovesciatela e posizionatela su un piatto da portata. Riempitela con la ganache al coccolato, lasciatela riposare e poi conservatela in frigo fino al momento di servirla.

torta lindt

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta