Tarte al radicchio, mascarpone e noci

17 Novembre 2015Giulia
Blog post

Stamattina quando mi sono affacciata alla finestra,  quasi quasi non riuscivo a vedere il giardino di fronte.  Grigio,  solo grigio. Una nebbia umida si era posizionata tra me e il paesaggio che generalmente merita sempre uno sguardo, seppur veloce,  per iniziare la giornata al meglio. Stamattina come vi dicevo, purtroppo,  i colori li ho dovuti cercare altrove. Per esempio… In cucina! Avete mai pensato a quanti ortaggi colorati ci regala la stagione fredda? Forse per scaldarsi il cuore e rallegrarsi le giornate,  forse anche per stimolare la fantasia!  Oggi vi propongo una ricetta colorata,  color vinaccia.  Ecco per voi la mia tart al radicchio con mascarpone e noci. Abbinamento classico che funziona sempre e non stanca mai! L’amarognolo del radicchio si sposa benissimo con la dolcezza del porro il sapore vellutato del mascarpone mentre la nota croccante è conferita dai gherigli di noce che in quanto a personalità ne hanno da vendere! Il tutto è racchiuso da un guscio di brisèe semintegrale preparata con la farina AIDA bio di Molino Rosso. Non dimenticate le proprietà di noci e radicchio che aumentano il valore nutrizionale di questa torta salata.

Sfornate,  lasciate intiepidire e tagliate questa tart in porzioni offrendole ad un aperitivo tra amici,  vi saranno tutti molto grati!

tart radicchio mascarpone e noci (6)

 

tart radicchio mascarpone e noci (2)

Per la pasta brisee:

  • 200 gr di farina AIDA semintegrale per tutto, tipo 1 di Molino Rosso
  • 90 gr di burro freddo
  • 1 pizzico di sale
  • 80 gr circa di acqua fredda

Per il ripieno:

  • 1 radicchio rosso
  • 1 porro
  • sale
  • pepe
  • un pizzico di zucchero
  • 4 cucchiai di mascarpone
  • 2 cucchiai di noci

 

tart radicchio mascarpone e noci (4)

 

Procedimento:

Preparate la pasta brisée. In una ciotola unite la farina, il sale e il burro freddo a cubetti. Iniziate a lavorare con i polpastrelli creando un composto “sabbiato”. Unite l’acqua anch’essa fredda un po’ alla volta fino a creare un composto omogeneo. Create una palla di impasto, rivestitela di pellicola e conservatela in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno. Fate saltare in un padella il porro a rondelle con un filo di olio. Aggiungete poi il radicchio tagliato fine con un pizzico di zucchero e due pizzichi di sale. Cuocete fino a rendere tenero e asciutto il radicchio. Insaporitelo e aggiustatelo di sale e pepe.

Prendete la pasta brisèe dal frigo. Ungete uno stampo e rivestitelo con la pasta aiutandovi con il mattarello. Deve essere spessa solo qualche millimetro. Accendete il forno a 190 gradi e cuocete la tarte in bianco  per 20 minuti a forno caldo. Togliete poi dal forno, riempitela con il ripieno, distribuite i cucchiai di mascarpone a ciuffi sulla superficie e le noci tritate. Continuate la cottura a 180 gradi per 25/30 minuti. Poi toglietela dal forno e servite tiepida.

tart radicchio mascarpone e noci (1)

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta