Plumcake salato alla zucca ed erbe aromatiche

26 Marzo 2022Giulia
Blog post

Ho approfittato delle ultime zucche per godere del loro sapore, del loro colore vivace ma soprattutto della loro versatilità! È uno degli ortaggi invernali che preferisco. Prima di lasciarci la stagione fredda alle spalle ho voluto utilizzare la zucca per preparare una pietanza sfiziosa e saporita. Un plumcake salato comodissimo e veloce perché preparato direttamente con la zucca cruda. Le erbe aromatiche e il parmigiano rendono questo plumcake vegetariano goloso e amato da tutti, perfetto per gli aperitivi o per accompagnare una cena.

Se volete renderlo più ricco potete aggiungere cubetti di formaggio nell’impasto, come provola, mozzarella per pizza, fontina.

È sofficissimo, ha un gusto delicato e può tranquillamente sostituire il pane in tavola per un’occasione speciale.  Buonissimo!

Sul blog trovate molte ricette per utilizzare la zucca come ad esempio:

Plumcake zucca cruda

 

Ricetta per preparare il plumcake alla zucca cruda con erbe aromatiche e parmigiano

Ricetta da “la cucina di Esme” leggermente modificata

Ingredienti per uno stampo da plumcake:

  • 230 gr di zucca cruda pulita
  • 40 gr di olio di semi
  • 40 gr di olio extravergine di oliva
  • 110 gr di parmigiano
  • due manciate di foglie di rosmarino, timo, salvia, origano e altre erbe aromatiche a piacere
  • 3 uova
  • 80 gr di latte
  • 250 gr di farina
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • sale

Tritate il parmigiano e le erbe aromatiche nel mixer. Mettete da parte.

Frullate la zucca cruda con i due tipi di olio, fino ad ottenere un composto cremoso.

In una ciotola lavorate brevemente con la frusta a mano le uova con il latte. Unite la crema di zucca, il parmigiano con le erbe aromatiche. Mescolate bene e aggiustate di sale. Setacciate la farina e il lievito e uniteli all’impasto. Mescolate con pochi giri di cucchiaio. Versate l’impasto in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno e infornate a 180 gradi per 45 – 50 minuti.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta