Zuppa di legumi secchi e cereali

25 Marzo 2022Giulia
Blog post

Le ricette per preparare zuppe scalda cuore non sono mai sufficienti! Le varianti sono infinite e non c’è nulla di meglio di un piatto di zuppa ricca ad aspettarci a cena dopo una lunga giornata. Quella di oggi è una zuppa nutriente preparata a partire da legumi secchi misti che vengono messi in bagno la sera precedente. Tante verdure fresche, un po’ di piselli e cereali a vostra scelta. Io ho utilizzato miglio e orzo. Si tratta di un piatto completo che potete arricchire con una spolverata di parmigiano o una crosta di parmigiano a tocchetti che cuocerà insieme alla zuppa. Una semplice e sana delizia!

 

Se avete voglia di provare altri tipi di zuppe sul blog trovate molte idee:

zuppa di cicerchie mediterranea

zuppa di orzo e lenticchie rosse al rosmarino

zuppa di porri e pangrattato

vellutata di champignon

 

Ricetta per preparare la zuppa di legumi secchi e cereali

Ingredienti per 3/4 persone:

  • 250 gr di legumi secchi misti (in ammollo per una notte in acqua fredda)
  • 1 porro
  • 1 cipolla media
  • un pezzetto di sedano
  • 1 foglia di verza
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 4 foglie di basilico
  • una tazza di piselli freschi o surgelati
  • una tazza di cereali misti (per me orzo e miglio)

La sera prima lasciate in ammollo i legumi. Al momento dell’utilizzo sciacquateli e teneteli da parte.

In una teglia capiente unite tre cucchiai di olio, la cipolla e il porro finemente tritati, il sedano e le carote a piccoli tocchetti. Lasciate soffriggere. Unite i legumi secchi, il pomodoro e la verza a piccoli pezzetti. Coprite con acqua, qualche grano di sale grosso e lasciate cuocere per circa 1 ora abbondante. Tenete coperto con acqua o brodo fino al termine del tempo di cottura.

Quando i legumi sono teneri unite i piselli freschi, i cereali e il basilico. Proseguite la cottura per altri 30 minuti aggiungendo brodo vegetale se necessario. Assaggiate, aggiustate di sale e e pepe. Servite con un filo di olio crudo.

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta