Margherite al mais e riso con sciroppo d’acero

21 Aprile 2016Giulia
Blog post

Buongiorno amici!  Bentornati sul pomodorino!  Oggi per voi una ricetta semplice e sana. Uno dei miei ultimi esperimenti per la serie dei “senza”. Spesso i prodotti da forno che troviamo pronti sugli scaffali,  oltre a costare molto, eliminano un determinato componente come ad esempio il glutine, abbondando però in altri ingredienti come grassi,  oli, aromi e svariati additivi. Questo post non ha assolutamente lo scopo di demonizzare tali prodotti,  anzi,  so bene quanto sia dura talvolta escludere dalla tavola tanti alimenti,  e ciò che è pronto è comodo e fa risparmiare tempo prezioso. Questo post vuol solamente essere una possibilità,  una opportunità,  una alternativa casalinga. Una ricetta semplice e veloce di biscotti all’arancia con farina di mais e riso, dolcificati con sciroppo d’ acero.  Senza glutine,  latte e zucchero. Sono leggeri, fragranti e saporiti, con i granellini della farina di mais che si avvertono sotto i denti.

Sono da provare! Ve ne posso offrire uno?

Ci aspettano altri esperimenti, state sintonizzati, nel frattempo mettete le mani in pasta. 🙂

margherite glutenfree (2)

 

Ingredienti per 25 / 30 biscotti

  • 2 uova
  • 55 gr di sciroppo di acero
  • 1 pizzico di sale
  • 100 gr di farina di riso fine
  • 30 gr di fecola di patata
  • 125 gr di farina di mais fioretto
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 70 gr di margarina
  • 25 gr di farina di mandorle
  • scorza di una arancia bio
  • un pizzico di curcuma

 

margherite glutenfree (3)

 

Riunite tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorateli velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Impastate fino ad ottenere una palla , fate riposare in frigo per 15 minuti.

Rivestite due leccarde con carta forno e procuratevi altri due fogli di carta forno e un matterello. Stendete l’impasto tra due fogli di carta fino ad uno spessore di 3/4 mm. Ricavate i biscotti con una formina e infornate ogni leccarda in forno caldo a 175 gradi per 10 /15 minuti.  Lasciate freddare poi rimuoveteli delicatamente dalla leccarda e conservateli in una scatola di latta

margherite glutenfree (1)

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta