Involtini di foglie di radicchio e riso alla zucca, con besciamella alle nocciole e parmigiano

26 Ottobre 2016Giulia
Blog post

IL mood autunnale del blog lo avete notato? Piovono foglie secchie e colorate in tutte le foto! Deliziosa atmosfera accogliente e calda che ci accompagna in queste settimane. Per rimanere in tema oggi vi propongo la ricetta a cui ho pensato per partecipare al mistery box di ottobre. Questo mese é stato il turno di Lety del blog Senza è buono ad ospitare il contest che prevede un cestino virtuale contenente dieci ingredienti da utilizzare in numero a scelta per preparare un piatto a tema. Conoscendo i gusti di Lety che preferisce piatti leggeri talvolta senza alcuni ingredienti, ho pensato ad un piatto che facilmente si puo’ preparare in versione gluten&lactose free, senza andare ad incidere sul gusto e sull’appetibilità. Non è una novità  che a me piacciono i piatti buoni, sani ma anche belli. Mi piace giocare su consistenza, colore e forma. Ho optato per degli involtini veramente autunnali. Foglie di radicchio rosso che racchiudono un morbido e saporito riso arancione alla zucca e gratinati in forno. Li ho accompagnati ad una besciamella leggera aromatizzata all’erba cipollina e resa croccante dalla granella di nocciole.  Ho pescato dal cestino virtuale nocciole, zucca e radicchio, colorati molto cari a me e alle mie papille gustative. Un insieme di gusti e profumi di stagione, che ci fanno amare l’autunno ogni giorno di più.

 

 

involtini-radicchio-e-riso-e-zucca-2

 

 

Ingredienti per 8 involtini :

Per il riso :

  • un quarto di cipolla bianca
  • 200 gr di zucca
  • 150 gr di riso vialone nano
  • brodo vegetale
  • un rametto di rosmarino
  • una noce di burro
  • due cucchiai di parmigiano
  • sale
  • pepe
  • olio

Per la salsa :

  • due cucchiai di farina
  • 20 gr di burro
  • 250 ml di latte
  • 20 gr di nocciole tritate
  • sale
  • 10 fili di erba cipollina

Per finitura:

  • 8 foglie di radicchio rosso rotondo
  • 8 fili di erba cipollina per chiudere i fagottini
  • 2 cucchiai di pangrattato

 

*Per la versione vegana sostituire il latte vaccino con latte di soia eliminate il parmigiano e sostituite il burro con olio di oliva. Ricordatevi di aggiustare sempre il gusto con le spezie. Potete usare pepe, peperoncino e curcuma. Le uova invece non sono presenti, non è necessario sostituirle

*Per la versione senza glutine, basta sostituire la farina con la fecola e il pangrattato con un pangrattato senza glutine o con una granella di frutta secca per regalare croccantezza

 

involtini-radicchio-e-riso-e-zucca-6

Procedimento:

Dedicatevi al riso. Se avete risotto pronto o avanzato potete utilizzarlo, andrà benissimo, è un ottimo piatto di riciclo.

Se invece dovete preparalo, iniziate con il preparare il brodo vegetale. In un tegame capiente fate soffriggere la cipolla finemente tritata in un paio di cucchiai di olio di oliva. Aggiungete la zucca a piccoli cubetti e il rametto di rosmarino, aggiungete brodo vegetale e fatela cuocere fino a renderla morbida. Eliminate il rosmarino. A questo punto aggiungete il riso alla zucca, aggiungete brodo e procedete alla cottura del riso, a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo brode se necessario. Continuate fino a quando il riso è cotto ma al dente. Spegnete il fuoco. Aggiungete la noce di burro, il parmigiano, aggiustate di sale e pepe. Tenete da parte e fate freddare.

involtini-radicchio-e-riso-e-zucca-7

 

Lavate le foglie di radicchio, fatele lessare una alla volta in acqua bollente leggermente salata per un minuto. Poi scolatele delicatamente in uno scolapasta. Lasciate intiepidire.

Procuratevi una pirofila e ungetela sul fondo. Riempite ogni foglia con del riso, richiudetela bene a fagottino e completate con un filo di erba cipollina per la chiusura. Finite gli ingredienti terminando gli involtini e riponeteli nella pirofila. Spolverate con pangrattato e infornate in forno caldo a 200°C per 20 minuti.

involtini-radicchio-e-riso-e-zucca-1

 

Nel frattempo preparate la besciamella. In un tegame fate fondere il burro a fuoco lento, Aggiungete la farina e fatela cuocere con il burro per 30 secondi. Aggiungete il sale e il latte a filo, a poco a poco, senza formare grumi. Fate cuocere fino a inspessimento della salsa. Aggiungete le nocciole e l’erba cipollina tritate. Aggiustate di sale e pepe se necessario. Servite gli involtini caldi con la salsa calda. Buon appetito!

 

involtini-radicchio-e-riso-e-zucca-3

 

Con questa ricetta partecipo al mistery basket di ottobre ospitato dal blog di Lety “Senza è buono”

Mystery Basket ottobre

2 Commenti

  • Leti – Senza è buono

    26 Ottobre 2016 at 10:06

    Cara Giulia, voglio farti ci complimenti per questo piatto davvero molto invitante e creativo, lo trovo molto molto delizioso e in sintonia con la mia dieta 😀 grazie per aver partecipato al Mistery Basket <3 verrò a curiosare da queste parti perchè il tuo modo di cucinare mi piace molto …un abbraccio grande grande, Leti

    1. Giulia Moscardo

      26 Ottobre 2016 at 11:34

      Grazie Lety, ti aspetto, è un piacere!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta