Fruit crumb cake

5 Ottobre 2015Giulia
Blog post

Stanca, stanca, stanchissima!  A volte questa sensazione è così evidente che nemmeno una buona dormita mi solleva definitivamente. Di giorno corro come una trottola e la sera fatico a trovare il tempo per fermarmi.  Anche nel sonno credo di partire per qualche viaggio avventuroso in paesi lontani. Mah! Vi pare possibile?  E se mi fermo crollo e la testa inizia a ciondolare a mia insaputa come uno di quei burattini senza spina dorsale.  Che brutta visione.  Ma tanto per non perdere colpi, nonostante la stanchezza inforno qualcosa,  per gioia mia, delle mie colazioni e di chi mi abita vicino.  Almeno faccio qualcosa che mi piace,  che mi appassiona e che mi energizza. Strano ma vero,  ma questo è il potere dell’amore in generale,  di ogni tipo di amore!

Dunque,  veniamo a noi! La deliziosa torta di oggi gironzola per il mio ricettario da qualche anno. L’ho trovata negli archivi di GZ, dove scovo ogni tanto qualche idea deliziosa. Dopo aver provato la ricetta mettendoci naturalmente mano secondo i miei gusti personali,  ho ottenuto una tortina buona e fruttata.  Ho utilizzato le ultime pesche e delle more per dare colore,  ho racchiuso lo strato di frutta tra uno strato sottostante di torta morbida e un crumble superficiale. Tre strati di consistenza e sapore diversi che rendono particolare questo dolce. Ma non  fatevi ingannare. È veramente molto semplice. Usate la frutta che avete a disposizione in base alla stagione.  Potete arricchire anche con frutta secca o semi vari.

Ed ecco mescolare l’impasto nella ciotola, metterlo nello stampo, infornare e poi lasciarsi invadere dal profumino che esce dal forno mi rinvigorisce e mi fa stare subito meglio

The power of love

Fruit crumb cake

fruit crumb cake

 

Ingredienti:

Per la base morbida:

  • 200 gr di farina 00
  • 140 gr di zucchero
  • 3 uova intere
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 150 ml di olio di semi

Per il ripieno di frutta:

  • 4 susine
  • 2 pesche
  • 20 more

Per il crumble:

  • 75 gr di farina tipo 1
  • 20 gr di farina di riso
  • 55 gr di granella di mandorle
  • 50 gr di zucchero di canna integrale
  • 75 gr di burro freddo
  • 2 pizzichi abbondanti di sale
  • scorza grattugiata di 1 limone

 

fruit crumb cake

 

Iniziate dal crumble riunendo in una ciotola tutti gli ingredienti compreso il burro ben freddo a piccoli cubetti. Lavorate con le dita cercando di scaldare poco il composto, fino a renderlo omogeneo. fate riposare in frigo.

Lavate, asciugate e tagliate la frutta e piccole fette per il lungo, la more naturalmente lasciatele intere.

Preparate una pirofila di media grandezza e rivestitela di carta forno. Scaldate il forno a 180 gradi.

Preparate l’impasto morbido montando per 10 minuti con una frusta elettrica le uova e lo zucchero, fino a renderli bianchi e spumosi. Aggiungete l’olio a filo e il sale. Successivamente in un’altra ciotola riunite lievito e farina e mescolateli tra loro, con una spatola aggiungeteli al resto dell’impasto mescolando dal basso verso l’alto e rendendolo omogeneo. Versate il composto nella pirofila e livellatelo. sistemate la frutta sulla superficie e sbriciolate sopra la frutta l’impasto per il crumble che toglierete dal frigo all’ultimo minuto. Cercate di distribuirlo uniformemente.

Cuocete per un’ora abbondante. poi lasciate raffreddare completamente e cospargete di zucchero a velo. Deliziosa!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta