Foglie d’ulivo con zucca, spinacini e cacio toscano

27 Novembre 2014Giulia
Blog post

Quando si dice..”un buon piatto di pasta” è ciò che ho pensato quando ho addentato la prima forchettata di questo primo piatto. Direttamente dalla Puglia, vi presento questo formato di pasta artigianale di semola di grano duro, verde per la presenza di spinaci nell’impasto e dalla forma allungata che ricorda quella di una foglia d’ulivo.

Il dilemma è sempre azzeccare il condimento per fare in modo che il prodotto venga valorizzato soprattutto quando si tratta di qualcosa di cosi particolare. Ancora una volta mi è venuto in aiuto “Sale e pepe”. Avevo appena cotto in forno una zucca intera (perchè sulla zucca non si risparmia, non ci sono mezze misure), le fette erano morbide ma ancora al dente, le ho utilizzate per condire queste queste foglioline verdi abbinandole a degli spinacini freschi appena scottati e a delle scaglie di cacio toscano (prelibatezza acquistata a Torino al salone del gusto). Accostamento bilanciato e sfizioso, e che colori vivaci! E che ve lo dico a fare … provatele!

foglie d'ulivo con zucca cacio

 

 

Ingredienti:

  • 150 gr di foglie d’ulivo verdi
  • 170 gr di zucca cotta al forno (peso zucca cotta)
  • 2 manciate di spinacini freschi
  • 1/4 di cipolla rossa
  • 2 cucchiaini di rosmarino fresco tritato
  • Cacio toscano poco stagionato

 

 

Portate a bollore dell’acqua leggermente salata e calatevi la pasta. Nel frattempo tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere in padella con poco olio e un goccio di acqua. Aggiungete la zucca tagliata a cubetti, insaporite con sale, pepe e rosmarino e continuate la cottura, mescolando delicatamente. Appena la pasta sarà al dente scolatela e passatela in padella insieme al sughetto di zucca e agli spinacini che appassiranno leggermente. Impiattate servendo con un goccio di olio e scaglie di cacio toscano

foglie d'ulivo con zucca cacio (6)

2 Commenti

  • ricettevegolose

    30 Novembre 2014 at 15:16

    Ah la pasta pugliese…ricordo di buonissime e bellissime vacanze! Io ho giusto finito da poco la scorta di orecchiette integrali che mi ero fatta…urge un nuovo viaggio ^_^ Complimenti per la ricetta, a presto 🙂

    1. giuly.83

      1 Dicembre 2014 at 19:53

      E’ vero, in Puglia si mangia benissimo! Anche a me servirebbe una nuova puntatina! Non si sa mai… magari quest’estate ci scappa! Ciao a presto!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta