Cupcakes in tazza al cappuccino

8 Febbraio 2015Giulia
Blog post

L’anno scorso ho trovato in un giornale degli stampini per cupcakes, bianchi, in silicone, a forma di tazzina, con piattino incluso. Cosi carini! qualche giorno fa mi sono accorta che per tutti questi mesi sono rimasti chiusi nella credenza tra pirottini e bustine di lievito, ad aspettare invano. Mi ero proprio dimenticata di loro! Visto che mi sono capitati nuovamente sotto il naso ho deciso di usarli, riempiendoli di qualcosa di goloso come un buon cappuccino con panna. Premetto che non amo i frosting, soprattutto quelli a base di burro, ma da quando ho scoperto il mix philadelphia, panna e mascarpone (trio vincente ad alto tasso di colesterolo) mi sono un po’ ricreduta usandolo ogni tanto per la decorazione di qualche dolcetto. La sensazione di addentare un panetto di burro, fortunatamente non l’ho più avuta. Ho riempito questi stampini con un impasto per cupcakes senza burro, aromatizzato al caffè con una piccola parte di cioccolato fondente fuso. Ho infornato e successivamente li ho lasciati raffreddare completamente. non li ho torti dal loro pirottino siliconato, li ho decorati direttamente, armata di sac a poche e ho poi spolverato con cacao amaro. Non mi è restato che affondare il cucchiaino e godere della sensazione piacevole. Morbidezza e cremosità si fondono in un cappuccino che non si bene, si mangia!

cupcake al capuccino

Ingredienti per 5/6 pz:

  • 1 uovo
  • 70 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • 40 gr di fecola
  • vaniglia
  • 30 gr di cioccolato fondente
  • 70 gr di olio di semi
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 50 ml di caffè espresso
  • 1 cucchiaio di polvere di caffè

Per il frosting:

  • 70 gr di philadelphia
  • 125 ml di panna liquida
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • cacao amaro per decorare

 

cupcake al capuccino (2)

Procedimento:

Impostare il forno a 170 gradi. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire. Iniziare con il montare con le fruste uova e zucchero fino a renderle chiare e spumose. Aggiungete la vaniglia, il cioccolato fuso e continuate a mescolare con le fruste al minimo della velocità. Unite il caffè, la polvere di caffè e l’olio. per ultime le farine con il lievito, tutto setacciato. Unitele lentamente senza smontare il composto. Dividete l’impasto nei pirottini riempiendoli per circa 2/3 e infornate a per circa 20 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino. Poi sfornate e lasciate raffreddare.

Riunite in una ciotola il philadelphia, la panna liquida fredda da frigo e lo zucchero. Montate fino ad ottenere una crema soda. Riempite una sac a poche e decorate i dolcetti. Finite spolverandoli con cacao amaro.

cupcake al capuccino

2 Commenti

  • ricettevegolose

    8 Febbraio 2015 at 18:09

    Anche mia sorella, la pasticcera di casa, ha quegli stampini…sono davvero fantastici! E tu hai ideato una ricettina favolosa! Complimenti 🙂

    1. giuly.83

      11 Febbraio 2015 at 20:58

      Grazieeeee!Vorrei comprare tutti gli stampini possibili!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta