Busiate trapanesi alla crema di peperoni e ricotta salata

14 Ottobre 2015Giulia
Blog post

Ricordi di mare e di sole, di vacanze allegre e scorci meravigliosi. Ricordi estivi, di spiagge sicule, acque cristalline, colline coperte da fichi d’india che si arrampicano su zolle di terra rossa. La Sicilia è veramente meravigliosa ed è difficile non innamorarsi. Quest’anno finalmente sono riuscita a metterci piede,  almeno per una corta settimana, aspettavo questo momento da tanto. Sono andata nella patria italiana del cous cous, nella punta più a ovest dove le influenze nord africane si mescolano alle tradizioni del posto diventando ormai qualcosa di unico e consolidato. Non sto nemmeno a raccontarvi cosa ho mangiato in questi sette giorni, ma la Sicilia è veramente pericolosa per la linea. 😛 Dalla sua ha questa cucina mediterranea e saporita che spesso si traduce in piatti golosi e sfiziosissimi.  (non ricordatemi gli arancini!). D’obbligo riempire la valigia di specialità locali prima del ritorno, a maggior ragione se per un errore della compagnia di volo ti ritrovi con una valigia vuota e 15 kg da sfruttare.  Poco male direi! ?

Tra tutto ciò che ho messo in valigia compare questa pasta artigianale trafilata al bronzo tipica di trapani: le busiate. Sono una sorta di spaghetti o tagliatelle avvolte a spirale su se stesse. Una vera chicca! Meglio mangiarle che stare a spiegare di che cosa si tratta. Fidatevi! In Sicilia le ho assaggiate alla Norma con pomodoro e melanzane fritte. Deliziosa!  Per non replicare ho pensato di preparare una crema di peperoni profumata al basilico per condire la pasta e completare con la ricotta salata che dona carattere e sapidità ed è anch’essa un prodotto dell’eccellenza siciliana. Buonissimo abbinamento!  Il sugo avvolge la pasta perfettamente.  Che ne dite?  Vi ho incuriosito?

Sicily I love you!

 

busiate ai peperoni (2)

 

Ingredienti per 2:

  • 160 gr di busiate
  • la metà di un grosso peperone rosso
  • la metà di un grosso peperone giallo
  • mezza cipolla di tropea
  • 5 foglie di basilico
  • sale
  • olio
  • ricotta salata di Sicilia

 

busiate ai peperoni (1)

 

Sbucciate la cipolla e tagliatela grossolanamente. Procuratevi una padella capiente, versatevi un filo d’olio e un goccio di acqua, e soffriggetevi la cipolla fino ad intenerirla. Pulite e tagliate il peperone e riducetelo in piccoli cubetti. Unitelo alla cipolla, aggiungete del sale e un po di acqua, coprite con il coperchio e continuate la cottura per 10 minuti fino ad intenerirlo. Nel frattempo fate bollire l’acqua e calatevi la pasta.

Prelevate due terzi del peperone e frullatelo con un frullatore. Rimettete la purea un padella insieme ai cubetti e aggiungete le foglie di basilico ridotte a pezzetti. Aggiustate di sale e pepe. Scolate la pasta al dente tenendo da parte dell’acqua di cottura. Rovesciatela nella padella con il sugo, continuate la cottura aggiungendo l’acqua di cottura. Il sugo avvolgerà la pasta rendendola cremosa. A cottura ultimata impiattate e servite con una generosa grattugiata di ricotta salata.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta