Vellutata di piselli e patate

27 giugno 2017Giulia
Blog post

Piselli: freschi,  teneri,  dolci e lucidi.  Un vero regalo di questa stagione.  Non vi è paragone con verdure surgelate o lessate in scatole di latta: altri colori,  altri sapori altri profumi.  Chi è cresciuto a contatto con l’orto assaporando verdure fresche appena raccolte lo sa. Non esiste partita! Amo i piselli,  sono il legume più dolce e più amato dai bambini.  Si cuociono velocemente e sono davvero versatili. Ottima fonte di proteine vegetali, da non confondere con una normale verdura. Bisogna approfittarne in questo momento perché le loro proprietà nutrizionali sono al massimo e anche la bontà.  Tra tutte le ricette non manca mai la vellutata, preparata ad occhi chiusi per la sua semplicità, da mangiare tiepida d’estate o bollente d’inverno,  con pochi ingredienti, magari impreziosita da qualche tocchetto di robiola.  Piatto semplice da re!  Perché è troppo buona! Ottima anche come primo piatto o antipasto (in porzione meno abbondante)  nelle cene con le amiche.

Non dimenticate una fogliolina di prezzemolo!

 

 

Ingredienti:

  • mezza cipolla bianca
  • 500 gr di piselli freschi
  • 500 gr di patate
  • 1 litro di brodo vegetale
  • sale
  • pepe
  • 1 robiola
  • prezzemolo

 

 

 

Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in poco olio a fuoco basso fino a quando risulta trasparente. Aggiungete i piselli e le patate a tocchetti, aggiungete il brodo vegetale,  coprite con il coperchio e fate cuocere fino a quando le verdure vi sembrano tenere. Frullatele con un frullatore ad immersione e rendete omogeneo.  Potete anche tenere da parte qualche cucchiaio di piselli interi e aggiungerli alla zuppa frullata.

Aggiustate di sale e pepe e aggiungete altro brodo se necessario.

Servite caldo o tiepido decorando con tocchetti di robiola,  un filo di olio e abbondante prezzemolo tritato. Buon appetito!

 

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta