Pasta integrale alla cubana di mamma

2 Novembre 2020Giulia
Blog post

Non sono una grande mangiatrice di pasta ma confesso che talvolta mi manca e ne sento veramente l’esigenza. Quando la mangio me la gusto profondamente e trovo che abbia l’ineguagliabile potere di mettermi in pace con il mondo! Quindi per me ogni piatto di pasta coincide con un momento di felicità! Già so che molti disapproveranno questo post perché si tratta della versione vegetariana di un classico piuttosto conosciuto, ma questa è la mia cubana, quella della mia infanzia, quella che mi preparava la mia mamma. Una pasta golosa e cremosissima che ho rispolverato per utilizzare un po’ di panna che mi rimaneva da terminare. Un salto nel passato a base di funghi, panna e un tocco di pomodoro e un pizzico di peperoncino. Pochi e semplici ingredienti che vi consiglio di abbinare per un primo veloce e super buono ! Non vi resta che provare!

 

Ingredienti:

  • 200 gr di champignon freschi
  • un pizzico di peperoncino
  • uno spicchio di aglio
  • 1/4 di cipolla
  • 2 cucchiai di pomodoro
  • 150 ml di panna fresca ( o da cucina)
  • 160 gr di pasta corta (per me caserecce integrali)

 

In una padella capiente fate scaldare un cucchiaio di olio con lo spicchio d’aglio e il pizzico di peperoncino. Togliete l’aglio e unite la cipolla finemente tritata. Fatela imbiondire a fuoco basso. Unite poi gli Champignon puliti e tagliati a fettine. Lasciate cuocere i funghi a fuoco medio, salateli leggermente e mescolate di tanto in tanto. Non aggiungete liquidi. Quando i funghi saranno tenerti e saporiti unite la panna e il pomodoro. Lasciate sobbollire il sugo qualche minuto. Regolate di sale e pepe .
cuocete la pasta in abbondante acqua leggermente salata , scolatela al dente e spadellate a in padella con il sugo. Servite caldo completando con una spolverata di parmigiano e prezzemolo tritato.

 

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta