Finta cioccolata fruttata e crudista

26 Febbraio 2015Giulia
Blog post

Da piccola, mamma cercava sempre di fregarmi spacciando la crema di carrube per crema al cioccolato. Bhe, neache a dirlo, non ci è mai riuscita! La carruba ha un gusto forte e particolare e assomiglia al cacao solamente per il colore. Il confronto proprio non regge, è una partita persa in partenza. Ma io che sono curiosa e in cucina mi piace ricredermi, ho voluto dare alla carruba una seconda possibilità. E ciò che mi ha convinto è stato trovare la ricetta di questa finta cioccolata, preparata solamente con frutta. Tre diversi tipi di frutta, tutti molto calorici e particolari, ognuno con le proprie caratteristiche e dai gusti molto intensi. Non serve nulla, solo un frullatore e cinque minuti. Non serve pentola o fornello, non serve latte o zucchero. Si ottiene una crema spalmabile, dolce e vellutata, dal gusto di carruba e dal retrogusto intensamente fruttato. Un concentrato di sostanze salutari, senza grassi e senza saccarosio. La sua consistenza è cosi sostenuta che la prima cosa che ho pensato è stata che sarebbe perfetta come frosting. Mantiene forma e struttura e va d’accordo con la sac a poche. E  ad ogni bocconcino di pane che assaggiavo, familiarizzavo con il sapore che a poco a poco mi pareva sempre più piacevole fino ad arrivare a mangiarla volentieri, con gusto. Vi consiglio di dimezzare le dosi della ricetta che vi propongo perchè la quantità che ottenete non sono proprio due cucchiai. Se siete temerari, amate i sapori particolari e i cibi sani, se siete curiosi e attenti alle proprietà e alla sostanza di ciò che mettete in tavola, questa ricetta è per voi! Non è mai troppo tardi per ricredersi!

 

finta cioccolata

 

  • 4 datteri
  • 330 gr di polpa di cachi
  • 45 gr di farina di carrube

 

Togliete i noccioli dai datteri e uniteli nel frullatore con il resto degli ingredienti. Frullate fino ad ottenere una crema morbida e trasferitela in un vasetto ermetico. Consumatela subito e conservatela in frigo. Dopo qualche ora di riposo la crema acquisterà consistenza. Prima di utilizzarla mescolatela nuovamente in modo energico

finta cioccolata (1)

1 Commenti

  • Silva Richelli

    13 Marzo 2015 at 11:24

    Giulia complimenti e bellissima!!! Sarà anche buonissima:-)

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta