Crostata di Pasqua con ricotta, riso e arancia

6 Aprile 2020Giulia
Blog post

La Pasqua è in arrivo e si tratterà di una Pasqua davvero anomala. Il profumo di primavera entrerà dalle finestre e il soletto primaverile ci riscalderà attraverso i vetri. Nel frattempo non ho nessuna intenzione di rinunciare almeno in cucina ai sapori e ai profumi tipici di questo periodo dell’anno e ho voluto preparare una crostata con il riso, unito ad una crema delicata alla ricotta profumata agli agrumi, che non possono certo mancare. Un dolce che ricorda la pastiera e i miei amati risini e calzano a pennello con la Pasqua. E se siete troppo sazi per gustarla dopo pranzo potete attendere la merenda o la colazione successiva, sarà ancora più buona!

Si blog potete trovare la ricetta per preparare una crostata di riso e pere al cioccolato , i risini salati alla zucca e monte veronese, i risini alle mandorle e limone

 

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 300 gr di farina
  • 2 tuorli
  • 1 punta di cucchiaino di lievito per dolci
  • 130 gr di burro
  • scorza di un limone bio

Per il ripieno:

  • 70 gr di riso vialone nano
  • 400 gr di latte
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 450 gr di ricotta
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • scorza di un arancia e un limone bio
  • 80 gr di zucchero
  • succo di 1/2 limone
  • succo di 1/2 arancia

 

 

Iniziate con il cuocere il riso: in un tegame cuocete il riso con il latte, il sale e il cucchiaio di zucchero, per 20 minuti. Poi mescolate e lasciate intiepidire

Nel frattempo preparate la frolla: preparate in una ciotola o sul tavolo a fontana tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, sale. Unite il burro a cubetti e lavoratelo con i polpastrelli in modo da unirlo agli altri ingredienti ed ottenere un composto omogeneo e sabbioso. Unite i tuorli e la scorza del limone. Lavorate velocemente l’impasto, formate una palla omogenea, avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo 1 ora.

Preparate la crema mescolando l’uovo e il tuorlo con lo zucchero. Unite la ricotta e mescolate bene, unite il succo e la scorza degli agrumi e per ultimo il riso cotto nel latte.

Imburrate e infarinate una tortiera diametro 22 cm. Stendete la frolla spessa circa 4 mm e rivestite l’impasto. Tenete la parte 1/3 della frolla per la decorazione. Riempite il guscio di frolla con il ripieno Ricavate delle strisce di frolla e adagiatele delicatamente sulla crema.

Infornate a 180 gradi per 40 – 50 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare completamente e spolverizzate con zucchero a velo.

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta