Cotolette di finocchio al forno

9 Aprile 2020Giulia
Blog post

Il nome di questa ricetta mi fa decisamente sorridere perché può essere un pochino fuorviante ma ultimamente le cotolette a base vegetale spopolano sul web e sulle tavole di chi ama provare cose nuove. Io stessa le preparo in varie versioni di sola verdura, (adoro quelle di sedano rapa), magari di seitan o a base di patate. Del resto, nuove idee per cucinare verdure e contorni sono sempre le benvenute!
Queste di oggi sono veramente Smart perché il finocchio si utilizza crudo a patto che sia tenero e poco fibroso. Basta tagliarlo a fette non troppo spesse, impanarlo con uovo e pangrattato e passarlo in forno. E il risultato? Leggero , saporito e sfizioso. Un asso nella manica per i periodi invernali in cui le idee scarseggiano, non vi pare? Ed è facilissimo!
Ecco a voi la ricetta:

Ingredienti:

  • un finocchio grande o due piccoli
  • Due uova
  • pangrattato
  • un cucchiaio di parmigiano (facoltativo)
  • sale
  • pepe
  • olio
  • prezzemolo

Mescolate il parmigiano con il pangrattato, un pizzico di sale e di pepe, il prezzemolo.

Mondate i finocchi e tagliateli a fettine non più spesse di un centimetro. Utilizzate la parte interna tenera e non le foglie esterne più dure.

Sbattete leggermente con una forchetta le uova in una ciotola

Rigirate le fette di finocchio nell’uovo e successivamente nella miscela di pangrattato e prezzemolo e copritele bene in ogni loro parte. Disponete le fette in una leccarda da forno rivestita di carta forno.

Salate e irrorate i finocchi con un filo di olio. Infornate a 190 gradi ventilato, per circa 30 minuti, terminate con qualche minuto nella modalità grill per formare una deliziosa crosticina

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta