9 dicembre: Biscotti alle nocciole e cioccolato di mamma

9 Dicembre 2021Giulia
Blog post

La ricetta di oggi è una ricetta di mamma ed è uno dei suoi cavalli di battaglia. Si tratta di frollini ricchi ma non particolarmente dolci.  Sono burrosi, a forma di lunetta e preparati con frutta secca.  Per completarli vengono immersi per metà nel cioccolato fuso. Golosi e sostanziosi, carini da regalare. Non vi devo convincere vero? Sono deliziosi!

Questa ricetta è una buona idea per riciclare gli albumi avanzati e per terminare la frutta secca della credenza. Se li preferite più dolci aumentate lo zucchero o ricopriteli con cioccolato al latte.

Grazie mamma!

 

— Altre idee per biscotti golosi da regalare? Nel blog ne trovate molte come i torcetti al burro, biscotti speziati al cacao farciti con crema al cioccolato bianco, biscotti bicolore a spirale, gli immancabili frollini di Santa Lucia

 

Ricetta biscotti al forma di lunetta alle nocciole e cioccolato 

Riciclo albumi e frutta secca

Ingredienti:

  • 90 gr di zucchero
  • 300 gr di farina
  • 170 gr di burro morbido
  • 200 gr di nocciole tritate finemente (vanno bene anche noci o mandorle)
  • 1 albume
  • Cioccolato fondente fuso per decorare

 

 

In una ciotola unite la farina e le nocciole, il burro a fiocchetti, lo zucchero e l’albume. Lavorateli con i polpastrelli come per una normale frolla. Formate un impasto compatto e omogeneo.  Avvolgete l’impasto omogeneo in una pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo riprendete l’impasto e formate con le mani tante piccole lunette di frolla che adagerete su una leccarda ricoperta con carta forno. Formate dei piccoli salamini e ripiegateli leggermente verso l’interno. Cuocete a 200 gradi per 20 minuti. Sfornate e lasciate freddare.

Nel frattempo sciogliete una buona quantità di cioccolato a bagnomaria o nel microonde. Utilizzate un contenitore piccolo e non troppo largo in modo da creare volume per immergere il biscotto. Immergete una lunetta alla volta, da un solo lato e lasciatele riposare su una gradella fino a quando il cioccolato si rapprende. Potete mettere i biscotti qualche minuto in frigo

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta