3 dicembre: Sablè al cioccolato e fior di sale di Pierre Hermé

3 Dicembre 2021Giulia
Blog post

Oggi siamo golosissimi e ci affidiamo alle sapienti mani di uno dei pasticceri francesi più famosi: Pierre Hermé.

Lui che a Parigi vende macaron impeccabili in boutique super chic, ci ha concesso la sua ricetta per preparare frollini altrettanto impeccabili ma accessibili alle cucine di tutti. Vi presento i sablè al cioccolato e fior di sale. Connubio di insuperabile bontà ed eleganza che incanta anche i palati più difficili. Questi biscottini di origine francese, burrosissimi, dalla consistenza sabbiosa e dal sapore intenso vi permetteranno di fare un’ottima figura infiocchettati a dovere o serviti all’ora del tè.

 

— Se volete provare altri biscotti al cioccolato, nel blog trovate altre idee come ad esempio i Chocolate thumbprints di Nigella, biscotti morbidi con gocce di cioccolato senza latticini, biscotti speziati al cacao con crema al cioccolato bianco

 

Biscotti sablè al cioccolato e fior di sale di Pierre Hermé

Ricetta senza uova

Ricetta dal blog “l’ultima fetta”

Per circa 30 – 35 biscotti

 

Ingredienti:

  • 150 gr di cioccolato fondente al 70%
  • 30 gr di cacao
  • 175 gr di farina
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 120 gr di zucchero di canna (per me 100 gr)
  • 150 gr di burro
  • ½ cucchiaino di fior di sale
  • 5 gr di bicarbonato
  • Interno di una bacca di vaniglia

 

frollini al cioccolato e fior di sale di Pierre Hermè

 

Tritate in cioccolato a lamelle fini (non va sciolto)

Miscelate farina, cacao e bicarbonato, setacciate 2 volte

Lavorate il burro con la frusta a foglia fino a renderlo una pomata. Unite i due tipi di zucchero, il sale e la vaniglia

Unite le polveri e le lamelle di cioccolato fondente. Mescolate velocemente e compattate

Dividete l’impasto in due parti. Formate 2 salamini di 4-5cm di diametro, avvolgeteli nella pellicola e fateli riposare in frigo per 3 ore. Poi ½ ora a temperatura ambiente.

Con un coltello affilato tagliate i salamini a fette spesse 0.5 cm e disponeteli su carta forno. Cuocete  per 12 minuti a 180 gradi . Anche se non sembrano cotti toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare prima di spostarli su una griglia fino a completo raffreddamento

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta