Tortini di ricotta al porro e cavolo nero

19 Marzo 2020Giulia
Blog post

Alice è una buona forchetta e io ne sono proprio contenta. Da mamma spero che si mantenga cosi nel tempo, in modo da facilitarmi la preparazione dei pasti. Nonostante gradisca un po’ tutto, non le piace l’uovo, forse per il suo sapore intenso. Lo inserisco cosi in altre pietanze e lo mimetizzo tra altri ingredienti. La ricetta di oggi me la sono inventata un sabato mattina: si tratta di una ricetta pratica e super gustosa, ottima per i pic nic, i pranzi di lavoro e i buffet. Io ho utilizzato porri e cavolo nero come verdure ma potete sostituirle con ciò che preferite. Anche i bambini li adorano, Alice li ha divorati facendoli tutti a pezzetti. Si è molto divertita e io le ho fatto mangiare un po’ di uovo!

 

Ingredienti per 9-10 pezzi:

  • 2 porri grandi o 3 piccoli
  • 5 foglie medie di cavolo nero
  • 250 gr di ricotta
  • 2 uova grandi
  • 100 gr di scamorza o formaggio filante
  • parmigiano
  • sale
  • pepe
  • olio
  • burro e pangrattato per gli stampi monouso di alluminio o stampi per muffin

 

Tritate il porro e il cavolo nero dopo averli lavati e mondati.

In una padella scaldate due cucchiai di olio, versate il porro e lasciatelo soffriggere a fuoco basso per due minuti, aggiungete poi il cavolo nero, un pizzico di sale e un goccio di acqua. Cuocete qualche minuto, asciugate le verdure, regolatele di sale e pere, poi lasciatele raffreddare.

Imburrate e rivestite di pangrattato gli stampini. Scaldate il forno a 200°C.

In una ciotola unite le uovae la ricotta e lavoratele con una frusta. Unite sale e pepe, la scamorza tagliata a piccoli cubetti le verdure. Mescolate bene. Distribuite negli stampini.

Cuocete per 30-35 minuti. Poi sfornate e lasciate raffreddare. Sono buoni caldi ma anche a temperatura ambiente

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta