Soffici frittelle alle mele e cannella

21 Febbraio 2022Giulia
Blog post

Non sono molto abituata a friggere, preferisco di gran lunga la cottura al forno. Ma come resistere al sapore dell’impasto fritto in tutta la sua semplicità? A carnevale mi piace assaggiare diversi tipi di frittelle e quelle di mele sono le più tradizionali nella mia zona. La mia mamma prepara sempre le frittelle di mele e uvetta di casa nostra, ma ho voluto provare una ricetta diversa che si prepara sempre con le mele ma l’impasto è profumato alla grappa e cannella e l’aroma è decisamente intenso e fragrante e ben si sposa con i tocchetti di mela. Soffici e profumate sono irresistibili e facili da preparare.

 

Sul blog trovate tante altre ricette per festeggiare il carnevale come riso soffiato e mars di carnevale, bundt cake di carnevale, galani veneti o chiacchiere di carnevale, frittelle di casa con mele e uvetta, frittelle di riso al limone.

 

Ricetta per preparare le frittelle soffici di mele e cannella

Ricetta di “tempo di cottura” con qualche modifica:

Ingredienti:

  • 2 mele
  • succo di 1/2 limone
  • scorza di 1/2 limone bio
  • 2 manciate di uvetta
  • cannella a piacere
  • 2 uova intere e un albume
  • 20 gr di olio di semi
  • 70 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di grappa
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 150 gr di farina
  • 2 cucchiai di latte
  • olio di semi per friggere
  • zucchero a velo per spolverare

Lavate e sbucciate le mele, eliminate il torsolo e riducetele a cubetti. Unite la grappa, l’uvetta, due cucchiai di zucchero presi dal totale, la scorza del limone e la cannella. Mescolate e lasciate riposare per almeno mezz’ora.

In una ciotola lavorate con una frusta a mano le uova, l’albume e lo zucchero restante. Unite l’olio, il latte, la farina e il lievito. Mescolate.

Per ultime aggiungete le mele. Mescolate con un cucchiaio e portate l’olio in cottura. Io solitamente attendo che l’olio raggiunga i 185 gradi. Con un cucchiaio lascio cadere qualche cucchiaiata di impasto nell’olio e dopo qualche minuto giro la frittella in modo che si cuocia da entrambi i lati. Scolatele, lasciatele intiepidire e spolverizzatele con zucchero a velo. Tiepide sono ottime! Vi consiglio di non cuocere troppe frittelle nello stesso momento perché la temperatura dell’olio si ridurrebbe eccessivamente.

 

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta