Riso all’orientale

18 Gennaio 2017Giulia
Blog post

Come spesso accade tutto inizia da un ingrediente: un vasetto di germogli in salamoia che ho comprato qualche tempo fa e che sostava in dispensa tra marmellate e pomodorini secchi.  I germogli hanno un sacco di proprietà benefiche per l’organismo e sono molto utilizzati nella cucina orientale anche se da noi non così comuni. Quello che apprezzo davvero tanto è la loro consistenza leggera e croccante particolarmente piacevole all’assaggio. Ho voluto così farli passare dalla dispensa alla padella utilizzandoli per arricchire un riso saltato alle verdure, nel modo più semplice possibile abbonandoli a pochi ingredienti. Ho utilizzato un riso per sushi, dal chicco tondeggiante e ricco di amido.  Questo riso tende ad agglomerarsi proprio per il contenuto in amido e per il metodo di cottura che prevede il consumo dell’acqua e il risposo successivo.  È perfetto da mangiare con le bacchette. Un goccio di salsa di soia e qualche striscetta di frittata per completare e il piatto è pronto. Adesso non vi resta che impiattare il riso con un piccolo stampino oppure servirlo in una ciotola, e sedervi a gambe incrociate su di un tappeto. Ah,  non dimenticate le bacchette,  sono d’obbligo!

 

Riso all'orientale

 

Ingredienti:

  • 150 gr di riso per sushi
  • 1 carota
  • olio di sesamo
  • una grossa zucchina
  • un cm di radice di zenzero
  • 2 cucchiai di germogli in salamoia
  • un cucchiaino di salsa di soia

Per la frittata:

  • 1 uovo
  • 1 albume
  • sale

 

Riso all'orientale

 

Prendete un tegame , inseritevi 270 gr di acqua e il riso e una piccola presa di sale. Portate ad ebollizione, fate bollire 10 minuti, spegnete, l’acqua dovrebbe essere quasi consumata. Poi  lasciate riposare altri 10 minuti con il coperchio.

In un wok scaldate due cucchiai di olio di sesamo, gratuggiatevi all’interno la radice di zenzero. Unitevi le carote tagliate a julienne piuttosto fini. Ricavate dalla zucchina, con il pela patate, tante strisce verdi dalla buccia (utilizzate solamente la parte esterna della zucchina). Unitela in padella. Saltate le verdure qualche minuto fino a renderle tenere ma croccanti. Unitevi i germogli di soia e infine il riso. Fate saltare il riso insaporendo con poca salsa di soia secondo i vostri gusti.

Ungete di olio una piccola padella e scaldatela sul fuoco. In una tazza sbattete con la forchetta l’uovo e l’albume con un pizzico di sale. Versatela nella padella e cuocete la frittatina da entrambi i lati. Tagliatela a piccola striscioline e aggiungetela al riso. Fate insaporire il riso in padella nuovamente e poi servite caldo

Riso all'orientale

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta