Muffin alle banane con pepite di cioccolato

14 Dicembre 2020Giulia
Blog post

Sono sicura che anche voi trovate banane annerite nel portafrutta e non avete nessuna voglia di gustarle mollicce e marroncine. Quando le banane sono troppo mature e per nulla invitanti sono un ottimo ingrediente per le vostre torte da colazione o per degli ottimi muffin. Inoltre, ho trovato al supermercato le pepite di cioccolato che sono ben diverse dalla solite gocce e rimangono fondenti all’interno soprattutto se gustate tiepidi i vostri muffin. Una vera goduria! I bambini non potrebbero essere più felici di poter far merenda con questi golosissimi tortini che si preparano in quattro e quattr’otto!

 

Vi ricordo inoltre che le banane mature sono un ottimo sostituto delle uova per la versione vegana e leggera ma non meno golosa delle vostre torte. Potete trovare sul blog la ciambella vegana con banane e gocce di cioccolato

Ingredienti per 12 muffin:

  • 3 banane medio – grandi
  • 2 uova piccole
  • 120 gr di burro fuso
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 110 ml di latte
  • 125 gr di pepite di cioccolato
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 320 gr di farina

 

In una ciotola riunite tutti gli ingredienti secchi come lo zucchero, farina, lievito, sale.

In una seconda ciotola riunite le banane a tocchetti e schiacciatele con una forchetta. Unite il burro fuso intiepidito, il latte e mescolate. A questo composto aggiungete le polveri della prima ciotola e mescolate con pochi giri di cucchiaio, per ultime unite le pepite di cioccolato.

Distribuite il composto il 12 pirottini (devono essere riempiti per 2/3). Cuocete in forno caldo a 170 gradi per 35 -40 minuti

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta