Pomodori alle erbe aromatiche gratinati al forno

13 Settembre 2019Giulia
Blog post

Il pomodoro è decisamente la verdura principe dell’estate: rosso, fresco e succoso, è immancabile sulle nostre tavole. Del resto è uno dei simboli che rappresentano l’Italia e la nostra tradizione culinaria. Chi ci prepara un’insalata caprese, chi un sugo per condire gli spaghetti, io invece li metto al forno. Ho approfittato di tutte le erbe aromatiche che crescono nella mia aiuola per profumare il ripieno e poi completare con una deliziosa crosticina di pangrattato. Come se non bastasse sono facili da preparare e potete cucinarli in anticipo .

Sono buonissimi!

Ingredienti:

  • 7 pomodori a grappolo
  • 70 gr di pangrattato
  • 6 foglie di basilico
  • una manciata di foglie di prezzemolo
  • un rametto di timo
  • un rametto di maggiorana
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • sale
  • olio evo
  • pepe

Lavate i pomodori e tagliateli a metà. Svuotateli dalla polpa interna e raccoglietela un un contenitore. Salateli e capovolgeteli , lasciateli riposare per 20 minuti su carta assorbente in modo che perdano il liquido in eccesso.

In una ciotola unite tutti gli ingredienti per il ripieno: il pangrattato, il parmigiano, lo spicchio di aglio tritato, le erbe aromatiche finemente tritate, pepe, un pizzico di sale, la polpa del pomodoro a pezzo molto piccoli. Il ripieno deve essere solo leggermente umido. Non bagnatelo troppo, in caso utilizzate solamente parte della polpa.

Riempite i mezzi pomodori con il ripieno e disponeteli in una pirofila oliata. Irrorate i pomodori con dell’olio e infornate a 180 gradi per 30 minuti. Terminate con un po’ di grill per creare la doratura del pangrattato

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta