14 dicembre: Red velvet crinkle cookies

14 Dicembre 2021Giulia
Blog post

Oggi vi propongo un’altra ricetta anglosassone famosissima che volevo provare da molto per l’aspetto davvero invitante e particolare di questi biscotti. Si tratta dei red velvet crinkle cookies: biscottini cioccolatosi dalla crosticina croccante e dal colore rosso velluto. Vi confesso che quando le ricette prevedono l’utilizzo di coloranti mi viene voglia di desistere dal seguirle. In questo caso mi sono limitata ad utilizzare meno colorante e più cacao: un gusto più cioccolatoso a discapito dell’intensità cromatica, e vi assicuro che ne è valsa la pena. La crosticina del biscotto è irresistibile, l’interno è morbido e golosissimo, il colore allegro e insolito, perfetto per le feste di Natale!

 

–Vi piacciono i biscotti al cioccolato? Sul blog ne trovate molti da provare come i chocolate thumbprints di Nigella, cookies al cioccolato caramello salato e pretzel, i biscotti riso e cioccolato senza latte e senza glutine

 

Ricetta per i red velvet crinkle cookies

La ricetta è di Broma Bakery

Per circa 25 biscotti

Ingredienti:

  • 115 gr di burro
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 2 uova
  • Interno di una bacca di vaniglia
  • ½ cucchiaino di colorante gel rosso Wilton
  • 230 gr di farina
  • 40 gr di cacao per avere un colore rosso più acceso (io ho usato 60 gr di cacao per un gusto più cioccolatoso)
  • 1 e ½ cucchiaino di lievito in polvere
  • ¼ di cucchiaino di sale
  • Vi serviranno altro zucchero a velo e zucchero semolato per il rivestimento

 

 

Potete preparare l’impasto a mano o con la planetaria.

In una ciotola unite la farina, il lievito e il cacao setacciati. Mescolate.

Aggiungete i due tipi di zucchero, il sale, la vaniglia. Mescolate bene. Unite il burro a tocchetti e iniziate a lavorare l’impasto. Aggiungete di seguito le uova sbattute leggermente e il colorante. Aiutatevi con una forchetta se necessario ma vi consiglio di impastare con le mani utilizzando un guanto. Rendete omogeneo l’impasto. Formate palline di impasto grosse come una piccola noce, giratele nello zucchero semolato e successivamente nello zucchero a velo fino a coprirle completamente.

Adagiatele su una leccarda ben distanziate. Infornate a 180 gradi per 12 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta