Lasagna con spinaci, pomodorini e crescenza

18 Settembre 2019Giulia
Blog post

Devo ammettere che la classica lasagna (naturalmente in versione vegetariana), quella con la besciamella, non è proprio la mia specialità. Non riesco mai ad azzeccare la giusta consistenza, o è troppo morbida o lo è troppo poco. Mi vengono decisamente meglio i cannelloni. Ogni tanto preparo qualche lasagna alternativa, come quella di oggi, senza besciamella. solo con verdure e crescenza. Ho scelto di utilizzare gli spinaci e i pomodorini per una nota di colore, ma tutte le verdure sono adatte a questo piatto. I pomodorini conferiscono una nota acida che, se non è di vostro gradimento, potete sostituire con qualche pezzetto di peperone colorato.

E’ una versione veloce e semplice, le sfoglie rimangono più croccanti e la lasagna risulta molto più leggera. Naturalmente non può mancare una generosa spolverata di parmigiano che formerà una deliziosa crosticina sulla superficie.

Se volete provare una lasagna veloce con il pane carasau guardate qui, un goloso sformato di anelletti siciliani sbirciate qui.

 

Ingredienti per una teglia 20 x 20 ( per 3 persone):

  • 500 gr di spinaci surgelati
  • 250 gr di pomodorini
  • 4 sfoglie sottili di pasta fresca
  • 250 gr di crescenza
  • sale
  • pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino in polvere
  • olio
  • parmigiano a piacere

In un grande tegame scaldate tre cucchiai di olio con lo spicchio d’aglio e il peperoncino. Lasciate soffriggere un minuto poi versate all’interno gli spinaci e coprite con il coperchio. Mescolate di tanto in tanto quando gli spinaci sono scongelati aggiungete un po di sale e lasciate cuocere senza coperchio. Togliete lo spicchio di aglio. Cuocete a fiamma vivace per far asciugare la verdura. Aggiustate di sale, pepe e olio e lasciate intiepidire.

Preparate i pomodorini tagliati a metà e conditeli con olio, sale, pepe.

Preparate una pentola di acqua bollente leggermente salata dove scotterete le sfoglie di pasta fresca per un paio di minuti prima di utilizzarle, ungetele leggermente e stendetele poi su di un canovaccio pulito e lasciatele raffreddare (potete anche scottare una sfoglia alla volta man mano che le utilizzate).

Procuratevi una pirofila di dimensioni adatte, ungete il bordo e il fondo. disponete il fondo la prima sfoglia di pasta fresca, sopra di esse qualche pezzetto di crescenza, spinaci e pomodorini e una spolverata di parmigiano. Proseguite con gli strati fino a terminare gli ingredienti. Terminate con abbondante parmigiano se lo gradite.

Versate un goccino di latte sulla lasagna e sui bordi, infornate a 180 gradi per 30 – 40 minuti, terminate con qualche minuto di grill fino a quando si forma una crosticina piacevole sulla superficie. Servite calda

 

Lasagna con spinaci pomodorini e crescenza

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta